Home Spettacolo Al Bano, il figlio Yari confessa: “Non lo chiamo più papà”

Al Bano, il figlio Yari confessa: “Non lo chiamo più papà”

CONDIVIDI

Una rivelazione che spiazza i fan del celeberrimo cantante. Al Bano oggi ha un buon rapporto con i figli, ma con Yari non mancano alti e bassi.

Yari non chiama papà Al Bano

Come in ogni famiglia, anche in quella Carrisi a volte si respira una brutta aria. Ma quando c’è l’amore tutto passa in secondo piano. Il cantante, infatti, cerca sempre di far regnare l’armonia tra i figli, l’ex moglie e la compagna, Loredana Lecciso. Ma con Yari il rapporto è spesso altalenante anche se l’amore resta invariato.

Yari ha un carattere forte, un po’ come quello di mamma Romina e quindi capita spesso che padre e figlio si scontrino. Ma, in fondo, l’amore non è bello se non è litigarello.

Al Bano, il figlio Yari e il rapporto altalenante

Anche con Ylenia c’erano contrasti, ma Al Bano ha sempre amato tantissimo tutti i suoi figli. Con Yari ci sono stati molti alti e bassi ma ovviamente col tempo il rapporto tra i due è migliorato.

Nell’ultima puntata di Domenica In, Yari è venuto accompagnato dalla bellissima fidanzata Thea che ha voluto far conoscere al pubblico della trasmissione. Erano anni che Yari non trovava una compagna. Dopo la relazione con Naike Rivelli, pare che nessuna donna abbia fatto breccia nel suo cuore, prima di Thea ovviamente. I due condividono la passione per la musica e per la vita spirituale.

Di certo non è passata inosservata una precisazione da parte di Yari sul tipo di rapporto che ha con il suo papà. Yari ha confessato, infatti, di non avere più da tempo l’abitudine di chiamare Al Bano papà. Una cosa che ha lasciato il pubblico interdetto ma che in realtà non nasconde un astio tra i due, bensì un rapporto più fraterno che paterno fa parte del cantante. Un rapporto che nonostante gli urti resta indistruttibile.