Home News A14: incidente tra Pesaro e Cattolica il bilancio è di due morti...

A14: incidente tra Pesaro e Cattolica il bilancio è di due morti e un ferito

CONDIVIDI

Sulla A14 due mezzi pesanti hanno tamponato provocando un incidente in cui hanno perso la vita due persone. Una terza è rimasta gravemente ferita.

a14 incidente

I mezzi coinvolti nell’incidente sull’A14 sono stati due mezzi pesanti ed un furgone.

Due morti ed un ferito

Il bilancio dell’incidente avvenuto questa mattina sulla A14, tra Pesaro e Cattolica, è stato di due morti ed un ferito. Ad essere coinvolti nell’impatto due mezzi pesanti ed un furgone.

Lo scontro è avvenuto questa mattina, domenica 7 febbraio 2021, attorno alle 5:30 di mattina. Le tre persone coinvolte nell’incidente erano tutte originarie del milanese e tutte  a bordo dello stesso furgone. Il tratto di strada è rimasto chiuso fino alle 10 di mattina.

Sul posto sono sopraggiunti i soccorsi, con i mezzi dei Vigili del Fuoco, del 118 e diverse pattuglie della Polizia stradale. Inoltre, è intervenuto anche il personale della Direzione 7° Tronco di Pescara di Autostrade per l’Italia.

A bordo di uno dei mezzi c’erano dei cuccioli di cani e gatti

Elisabetta Barbieri si trovava a bordo di uno degli automezzi coinvolti nell’incidente. Era una donna che faceva la staffetta per l’Enpa, l’Ente nazionale protezione animali.

La maggior parte degli animali che trasportava sono stati sistemati su un autotreno, di quelli che si adoperano per il trasporto dei cavalli. Soltanto un pastore tedesco, a causa dell’apertura di una gabbia, non ce l’avrebbe fatta.

La donna, che ha perso la vita nell’incidente, è stata ricordata da Carla Rocchi, presidente nazionale Enpa:

“Tutto il mondo animalista è straziato da questa enorme tragedia. L’impegno di Elisabetta Barbieri e del suo staff è sempre stato sincero, costante, mettendo al primo posto il benessere degli animali”.

Inoltre, la presidente ha rimarcato anche che, molto di frequente, ci si dimentica del ruolo chiave che ricoprono queste persone. Si tratta di persone che, ogni giorno, si prodigano per il benessere degli animali.