PnB Rock è morto: sparatoria fatale a Los Angeles

Il rapper PnB Rock è morto a Los Angeles dopo essere stato raggiunto da colpi di arma da fuoco. Una rapina che è costata la vita al noto cantante 30enne.

PnB Rock
Il rapper PnB Rock – LettoQuotidiano.it

Il cantante stava mangiando all’interno di un locale a Los Angeles. Dopo essere stato raggiunto da colpi d’arma da fuoco è deceduto nonostante la corsa in ospedale. Il rapper era davvero molto amato e la notizia ha lasciato senza parole i fan.

PnB Rock è morto a Los Angeles

Il rapper PnB Rock è morto dopo essere stato colpito dai proiettili esplosi da un rapinatore, questa notte, mentre stava mangiando con la fidanzata in un ristorante a LA. Le condizioni sono apparse subito gravissime.

Una vita complicata quella di PnB Rock, rimasto senza padre da piccolissimo, è cresciuto con la madre. A 13 anni ha scontato la prima condanna in un certo detentivo per minori. Dopodiché a 19 anni è stato condannato a 33 mesi di reclusione per reati legati alla droga. Proprio durante la permanenza in carcere, ha avuto modo di iniziare a scrivere i primi pezzi e a fare rap. Nel 2014 ha debuttato nel mondo della musica ottenendo un gran successo.

Le sue canzoni hanno convinto il pubblico e la critica e, qualche anno dopo , anche Forbes lo ha inserito tra gli artisti emergenti da conoscere assolutamente. Un riscatto in piena regola per il ragazzino cresciuto in strada a Philadelphia che non ha mai dimenticato i suoi quartieri.

Rapina fatale

Il rapper PnB Rock si è recato con la fidanzata al ristorante House of Chicken ‘N Waffles a Los Angeles senza immaginare cosa sarebbe accaduto dopo. Durante il viaggio la fidanzata ha postato delle foto che lo ritraggono con gioielli costosi in auto mentre si recavano al locale. Successivamente sul profilo della ragazza è apparsa anche una storia, poi eliminata, nella quale si vedeva chiaramente in quale locale stavano mangiando.

Secondo i media statunitensi sarebbe stata proprio quella la scintilla che ha appiccato il fuoco. Il rapinatore potrebbe aver visto PnB Rock nel locale e di seguito ha messo in atto la rapina. Dopo aver chiesto di consegnare tutto quello che aveva la coppi qualcosa è andato storto e si avviata una sparatoria.

Diversi colpi d’arma da fuoco hanno ferito PnB Rock che è morto pochi minuti dopo l’arrivo all’ospedale. Il tutto si è verificato davanti agli occhi della fidanzata che è in stato di shock. Il capo della polizia è convinto che, il post della compagna, con la geolocalizzazione attiva, abbia attirato il rapinatore. Ancora nessuna notizia sulla sua identità ma nel mentre sono arrivati messaggio di dolore e strazio da parte di chi conosceva o ammirava il rapper.

Frame dell'ultima storia di PnB Rock prima del ristorante
PnB Rock nell’ultima storia postata prima del ristorante – LettoQuotidiano.it

I messaggi dei colleghi

Ed Sheeran ha scritto un post dove si definisce addolorato per la perdita di un grande talento con il quale ha avuto la fortuna di collaborare. Ma anche un rapper nostrano ha voluto dedicare un pensiero al cantante ucciso. Si tratta di Sfera Ebbasta, il quale ha un prodotto un brano inedito con PnB Rock. Dopo la notizia della scomparsa ha voluto ricordarlo con delle foto scattate assieme e ha ricordato il suo grande talento.