Zelensky, aumento export energia: aiuti all’UE

Il presidente ucraino, Zelensky, ha annunciato l’intenzione di aumentare l’export di energia verso i paesi europei e in particolar modo verso l’Italia. Lo ha affermato in video collegamento con Villa D’Este dove si tiene la 48esima edizione del Forum Ambrosetti.

Zelensky-aiuti-all-europa-e-italia-Altranotizia
Zelensky – LettoQuitidiano.it

Zelensky ha voluto chiarire diversi punti, durante il collegamento, ma l’argomento principale è stato, ovviamente, quello legato all’emergenza energetica e ciò che rischia di esplodere nei prossimi mesi. Ha dichiarato di voler aiutare l’Europa e in particolar modo l’Italia alla quale è molto riconoscente. Vi riportiamo di seguiti i punti salienti del suo intervento.

Zelensky annuncia l’aumento dell’export di energia

Il presidente Zelensky ha tenuto un discorso in video conferenza alla 48esima edizione del Forum Ambrosetti. Il focus principale dell’intervento è stato quello dell’emergenza energetica. Una situazione che preoccupa le nazioni europee già in ginocchio. Gli stati stanno creando piani di razionamento ma serve un intervento globale per evitare il peggio. Il premier ha parlato del problema della centrale di Zaporizhzhia che è la più grande d’Europa ed è attualmente in seria difficoltà. La Russia ha bombardato e occupato ripetutamente la centrale nucleare che potrebbe essere un validissimo aiuto per le forniture di energia.

Ha precisato che l’export di elettricità verso l’Europa è una realtà concreta e un impegno necessario dopo gli aiuti ricevuti ricevuti dalle nazioni durante il conflitto. Perché ciò avvenga e per mantenere le attuali forniture, è necessario, però, che l’impianto nucleare rimanga connesso alla rete Ucraina.

Secondo Zelensky non si può attendere che avvenga un disastro per prendere posizioni. Non è tollerabile il ricatto nucleare russo che sta preoccupando e creando scenari che porterebbero ad una catastrofe. Il presidente ucraino ha anche voluto dedicare un momento ai ringraziamenti verso il nostro paese in prima linea contro il conflitto.

I ringraziamenti del presidente all’Italia

Zelensky dopo aver approfondito la questione preoccupante della pressione e del ricatto energetico russo, ha dedicato un momento ai ringraziamenti. Ha colto l’occasione per esprimere la gratitudine verso gli italiani che hanno fin dal principio sostenuto in prima linea l’Ucraina. Un ringraziamento speciale è andato a Mario Draghi che si è esposto in prima persona e Zelensky ha spiegato che non potrà mai dimenticarlo.

Zelensky forum Ambrosetti
Zelensky, collegamento forum Ambrosetti – LettoQuotidiano.it

Il presidente ha anche annunciato che sta continuando a tenere fede al patto di aiuto alimentare verso i paesi più in difficoltà come l’Etiopia. Zelensky ha precisato che attualmente i carichi stanno partendo nonostante le obbiettive difficoltà. Ha ringraziato per l’opportunità di provare ad entrare in Europa precisando inoltre che l’impegno sarà costante e apporterà benefici importanti alle nazioni europee.