Balestrate, morto un 22enne accoltellato in spiaggia

Il giovane morto a Palermo era residente a Trappeto ed è rimasto ferito mentre si trovava sul lungomare di Balestrate.

Lungomare
Lungomare – LettoQuotidiano.it

Sono in corso le indagini per ricostruire la vicenda, verificatasi questa notte e con ancora molti punti oscuri da chiarire.

Giovane morto a Balestrate

Nella frazione di Balestrate, in provincia di Palermo, questa notte c’è stato un violento accoltellamento che ha causato la morte di un giovane, residente nella vicina frazione di Trappeto.

Il 22enne era nato in America ma da diverso tempo viveva nella nostra bella Sicilia e in una calda giornata estiva in cui stava passeggiando sul lungomare insieme agli amici è stato aggredito brutalmente.

Ora i Carabinieri stanno indagando sull’accoltellamento che gli è stato fatale, infatti è morto a causa delle ferite alla gamba che ha riportato.

Nella zona dove è avvenuto l’episodio c’erano molti potenziali testimoni, data la presenza di tanti giovani che ballavano nei locali che si affacciano sul mare, ora le forze dell’ordine cercano chiunque abbia visto qualcosa di utile alle indagini che purtroppo per ora sono a un punto cieco.

Ragazzi ballano
Ragazzi ballano – LettoQuotidiano.it

Infatti, non si conosce l’identità di chi ha accoltellato il ragazzo poiché, subito dopo il fatto, si è dato alla fuga e ha fatto perdere le sue tracce.

Sul posto è intervenuto il 118 allertato dagli amici del giovane. I soccorritori hanno constatato le gravissime condizioni del 22enne e subito lo hanno caricato in ambulanza e trasportato in ospedale, dove è deceduto poco dopo.

Le indagini

Non è ancora ben chiara la dinamica dell’omicidio, ora le forze dell’ordine hanno recintato la zona per poter effettuare i dovuti rilievi e si stanno concentrando nell’ascolto degli amici, che erano con lui questa notte e lo hanno accompagnato anche in ospedale.

Sembra che sia scoppiata una lite con un gruppo di coetanei e durante la rissa, uno di loro ha estratto un coltello e avrebbe inferto diversi colpi alla gamba.

Da quanto emerso finora, non sarebbe arrivata nessuna chiamata ai Carabinieri per segnalare la rissa culminata con l’accoltellamento e quindi non ci sono stati interventi in quel tratto del lungomare Felice D’Anna.

Come mai nessuno ha avvisato il 112 di quanto stava accadendo? Questo è uno dei numerosi dubbi da sciogliere e per colmare questo vuoto, gli agenti hanno preso in custodia i filmati delle telecamere di sorveglianza della zona.

Probabilmente, dall’analisi dei filmati si avrà un quadro più chiaro della situazione.

I Carabinieri stanno interrogando anche in queste ore gli amici del giovane e cercano altri eventuali testimoni, dal momento che le spiagge circostanti erano piene di giovani come capita spesso in queste serate estive.

A tal proposito, l’ultima storia Instagram della vittima risale alla mezzanotte, quando riprende proprio una folla che balla in un locale, probabilmente proprio a Balestrate.