Morto Antonio Casagrande, l’attore napoletano aveva 91 anni

Il mondo del teatro e non solo piange Antonio Casagrande, l’attore napoletano 91enne morto oggi e il cui annuncio è stato dato da suo figlio sui social.

Antonio Casagrande
Antonio Casagrande – LettoQuotidiano.it

È stato protagonista di tante commedie napoletane, specialmente insieme a Eduardo De Filippo.

Morto Antonio Casagrande

All’età di 91 anni si è spento oggi l’attore Antonio Casagrande, interprete di tante commedie napoletane insieme a Eduardo De Filippo e altri grandi nomi del panorama artistico italiano e partenopeo.

L’attore soffriva di problemi di salute legati alla vecchiaia e l’annuncio della sua scomparsa è stato fatto dal figlio Maurizio tramite un post su Facebook in cui lo ricorda con un pezzo della propria anima e aggiunge

“spero che dall’alto tu possa sentire tutto l’amore e l’ammirazione di chi ti ha conosciuto e ora ti piange”.

Lo stesso Maurizio Casagrande, attore molto conosciuto, darà informazioni in merito ai funerali, che si terranno nella sua Napoli, la città dove nacque nel 1931 e a cui deve molto.

Antonio Casagrande aveva anche un’altra figlia, Paola, la quale non è conosciuta come il fratello e non ha rilasciato dichiarazioni in merito, rinchiudendosi invece nel suo dolore.

Antonio comincia la sua lunga carriera già a soli 6 anni, in realtà è un figlio d’arte perché suo padre era un attore di prosa e la madre una corista al San Carlo di Napoli.

Da bambino interpreta un ruolo in Madama Butterfly e, amante della musica fin da giovane, proseguirà questa strada diplomandosi in canto al Conservatorio.

Il rapporto con altri attori

Negli anni Sessanta esordisce come cantante di musica lirica ma la svolta avviene quando conosce il grande Eduardo De Filippo, diventando attore nella sua compagnia.

In questo periodo partecipa a diverse trasposizioni cinematografiche, fra cui ‘Ditegli sempre di sì‘, ‘Filumena Marturano‘, ‘Il sindaco del Rione Sanità‘, ‘Mia famiglia‘ e ‘Napoli Milionaria‘.

È anche il periodo in cui approda sul piccolo e grande schermo e la sua carriera sarà piena di partecipazioni a diversi film, fino agli anni Novanta.

Antonio Casagrande
Antonio Casagrande – LettoQuotidiano.it

Proprio in questi anni, insieme all’amico Vincenzo Salemme e al figlio Maurizio, partecipa a ‘Amore a prima vista’, in cui interpreta il ruolo di padre del protagonista.

Proprio l’attore napoletano Vincenzo Salemme, suo collega nonché grande amico nel professionale e nel privato, lo ha ricordato con molto affetto su Facebook, scrivendo

“Bravissimo attore, con una voce stupenda. era il prediletto di eduardo ed era un bell’uomo. tutte le donne della mia famiglia lo hanno sempre apprezzato e sono felice di averlo conosciuto grazie a suo figlio con il quale ho collaborato per diverso tempo”.

Ancora, Salemme lo descrive come un artista particolare che probabilmente non ha avuto il successo che meritava a causa del suo carattere, il quale lo portava a distaccarsi dagli interessi materiali e dagli opportunismi.