Colesterolo alto, questo formaggio puoi metterlo ovunque: non lo usa mai nessuno ma è buonissimo

Ecco qual è l’unico formaggio che puoi mangiare tutti i giorni, perché abbassa il valore del colesterolo, lo ignorano tutti.

Formaggio colesterolo alto
Formaggio, colesterolo alto – LettoQuotidiano.it

Arrivati a una certa età, il medico lo ha detto a tutti: bisogna fare maggiore attenzione ai valori delle analisi e in particolare a quelli della glicemia e del colesterolo.

Scopriamo insieme qual è l’unico formaggio che manterrebbe basso il valore del colesterolo. Lo conosciamo tutti, però raramente lo compriamo e lo usiamo in cucina.

Colesterolo, a cosa serve e perché mantenerlo basso

Quando parliamo di colesterolo ci riferiamo a un grasso presente nel sangue, che è importantissimo per mantenere sano l’organismo.

Il valore del colesterolo, però, dovrebbe essere sempre monitorato, perché non dovrebbe superare certe soglie.

Più si diventa grandi, più bisogna controllare questo valore, per mantenerlo allo stato buono ed evitare che arrivi ad essere cattivo (cioè diventi LDL, che è il nome tecnico del colesterolo quando supera il valore di 100 mg/dL).

Colesterolo alto
Colesterolo alto – Lettoquotidiano.it

Ecco di seguito qual è l’unico formaggio che favorirebbe il colesterolo buono.

Ecco qual è l’unico formaggio che mantiene basso il colesterolo

Se il colesterolo alza di troppo il suo valore, possiamo provocare un aumento del rischio di incorrere in malattie cardiovascolari.

Proprio per questa ragione è essenziale abbassare il colesterolo, seguendo un’alimentazione sana e praticando un’attività fisica costante.

In particolare, ciascuno di noi dovrebbe assumere il numero giusto di nutrienti, come quelli mantenuti in uno degli alimenti di cui gli italiani sono più golosi, il formaggio.

Tofu
Tofu – Lettoquotidiano.it

Per fortuna, esiste un formaggio che possiamo mangiare praticamente tutti i giorni pur mantenendo basso il valore del colesterolo: si tratta del tofu.

Il tofu è un formaggio che si ottiene dai semi di soia gialla. Per produrre il tofu, bisogna far coagulare le proteine del latte di soia assieme al “caglio” naturale.

I vegani e i vegetariani conoscono benissimo questo alimento, che, essendo completamente di origine vegetale, è perfetto per la loro dieta.

Gli onnivori, invece, sono spesso scettici di fronte a questo tipo di formaggio, ma non dovrebbero, perché aiuta moltissimo l’organismo, mantenendo bassi i valori del colesterolo.

Colesterolo alto
Colesterolo alto – Lettoquotidiano.it

Inoltre, il tofu aiuta a prevenire l’ipercolesterolemia e a riequilibrare le concentrazioni dei lipidi plasmatici per via della presenza di grassi polinsaturi e lecitine. Inoltre, è ricco di potassio e povero di sodio e di calorie.

Tutti noi ignoriamo il tofu al supermercato, eppure dovremmo inserirlo nella nostra dieta per aiutare la nostra salute.