Tiramisù senza zucchero né uova, mai assaggiato niente di meglio: che bontà!

Dopo aver assaggiato il tiramisù senza zucchero né uova, non vorrete mangiarne di altri tipi, è semplicemente squisito, da leccarsi i baffi!

Dolci light
Tiramisù ipocalorico – LettoQuotidiano.it

Un tiramisù senza uova o mascarpone, più leggero ma che sarà ugualmente gradito a grandi e piccini, perfetto come dessert alla fine di una cena tra amici.

Tiramisù senza zucchero né uova

Con questo dolce si ha ampia  possibilità di variare, a partire ad esempio dai biscotti, che possono anche non essere i classici savoiardi, ma ad esempio i biscotti tipo Pavesini.

In questo caso mediamente per i biscotti Pavesini per queste dosi occorrono circa 4 pacchetti. Anche riguardo la farcitura in cui bagnarli, si può utilizzare sia il latte d’ avena  che il latte di riso o cocco, ecc. ecc.

Tiramisù senza zucchero né uova
Tiramisù senza zucchero né uova – LettoQuotidiano.it

E per la scelta dello yogurt vale lo stesso discorso, c’è lo yogurt classico e lo yogurt greco più corposo. Se invece optate per uno yogurt alla vaniglia allora si potrà omettere del tutto il dolcificante o aggiungerlo a piacere.

Riguardo il macaccino, vanno benissimo come sostituti 2 cucchiaini di caffè solubile o in alternativa una tazzina di caffè aggiunta alla bevanda vegetale. Se non vi è gradito il cacao amaro, una buona soluzione è provate a mischiarlo con dello zucchero a velo, questo renderà più gradito il sapore.

Se invece il cioccolato fondente è una vostra passione perché non aggiungere delle scaglie di cioccolato tra gli stati di biscotti? Il risultato finale sarà qualcosa di sorprendente e croccante! Insomma un tiramisù senza uova da leccarsi i baffi!

Biscotti savoiardi
Biscotti savoiardi – LettoQuotidiano.it

Vediamo ora cosa ci occorre per la sua preparazione e come procedere passo passo per la sua realizzazione.

Ingredienti tiramisù senza zucchero né uova

  • 250 grammi di ricotta fresca biologica
  • 280 grammi di yogurt bianco naturale
  • 100 ml bevanda vegetale soia
  • 2/3 cucchiaini di macaccino
  • 2/3 cucchiai sciroppo di agave
  • biscotti secchi q.b
  • cacao amaro q.b
  • cioccolato fondente (facoltativo)

Preparazione

Iniziamo la preparazione dl nostro tiramisù senza zucchero né uova, preparando la crema per la farcitura, quindi versiamo in una capiente ciotola la ricotta e lo yogurt, quindi aiutandoci con una forchetta, lavoriamo bene gli ingredienti.

Dopo aver assaggiato l’impasto si dovrà considerare se unire o meno il dolcificante che preferiamo. Si può optare per dello zucchero di canna, ma vanno ugualmente bene, lo zucchero di cocco oppure il miele o lo stevia.

Dopo aver appena riscaldato la bevanda vegetale uniamo circa 2/3 cucchiaini di macaccino. Man mano che vengono bagnati i biscotti nella bevanda, questi vanno messi all’interno di una teglia delle dimensioni di circa 15 cm per 15 centimetri per fare il primo strato.

Ora siamo pronti per coprire con 1/3 della crema di ricotta e yogurt appena fatta i biscotti e aiutandoci con un cucchiaio, livelliamo ricoprendo il tutto.
Porzione di tiramisù
Porzione di tiramisù – LettoQuotidiano.it

Quindi procediamo con un secondo strato di biscotti bagnati con la farcitura e versiamo un altra parte della crema.

Infine, dopo aver formato il terzo strato uniamo l’ultima parte della crema e livelliamo e diamo una generosa spolverata di cacao amaro fino a coprire tutto.
Una volta coperta la pirofila con la carta stagnola mettiamo in frigorifero a rassodare, prima di servirlo, se resta in frigorifero una notte è meglio.