Pressione alta, con questo buonissimo spuntino si abbassa dell’80% | Miracoloso

Una dose al giorno di yogurt di non più di 200 grammi potrebbe essere il prossimo alimento di riferimento per le persone con pressione alta.

Pressione alta cause
Snack causa della pressione alta – Lettoquotidiano.it

In tutto il mondo, più di un miliardo di persone soffre di pressione alta. Questo comporta un rischio maggiore di malattie cardiovascolari, come infarto e ictus. Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte a livello mondiale.

Pressione alta, con uno spuntino si abbassa dell’80%

Secondo alcuni studi l’aggiunta di yogurt da consumare fino a 200 grammi al giorno. Associato a una dieta sana sembrerebbe aiutare a ridurre il rischio a lungo termine di soffrire di pressione sanguigna.

I benefici che derivano da questo alimento sono funzionali nell’abbassare la pressione, in virtù dei suoi batteri buoni.

Per valutare gli effetti a lungo termine, lo studio ha valutato uomini e donne che soffrivano di ipertensione e hanno concluso che i benefici di mangiare cinque o più porzioni di yogurt alla settimana sono aumentati in modo esponenziale nel gruppo che ha mangiato anche una certa quantità di frutta, verdura e altri latticini a basso contenuto di grassi.

Infatti, uomini e donne che seguono questo tipo di dieta hanno ridotto il rischio di sviluppare la pressione alta maggiormente, rispetto ai gruppi di controllo che mangiavano meno yogurt e la cui dieta includeva meno frutta, verdura e zucchero. altri latticini.

Gli alimenti a base di latte intero, come il latte, il formaggio e lo yogurt, hanno spesso suscitato critiche e di conseguenza sono stati esclusi dalle misure alimentari considerate salutari a ragione del loro contenuto di grassi.

In ogni caso, si tratta di alimenti che forniscono una quantità di sostanze nutritive fondamentali, tra cui il calcio, la vitamina D, nonché le proteine.

La ricerca collega il consumo di una maggiore quantità di prodotti lattiero-caseari alla riduzione del rischio di ipertensione.

Yogurt bianco naturale, latte e formaggio

Inoltre, lo studio indica anche che integrare la dieta con porzioni aggiuntive di latte e formaggio ogni giorno ha anche un impatto positivo sulla pressione sanguigna, “sebbene gli effetti dello yogurt sembrino più forti”.

Nei soggetti che facevano un consumo regolare di yogurt, i valori della pressione arteriosa sono diventati ancora più evidenti, con una riduzione di quasi sette punti in confronto ai soggetti che non consumavano yogurt.

Per quanto i risultati ottenuti possano essere incoraggianti, non si può prescindere dall’elevato contenuto di grassi e zuccheri di alcuni yogurt.

Yogurt bianco con kiwi e grano saraceno
Yogurt bianco con kiwi e grano saraceno – LettoQuotidiano.it

Di conseguenza, è opportuno consultare sempre l’etichetta e rammentare che, anche se sono stati osservati degli effetti favorevoli sulla pressione arteriosa, lo yogurt deve essere assunto con una certa misura.

Non è opportuno oltrepassare una quantità al giorno di 200 grammi, ritenuta adeguata in caso di ipertensione.

Sono da preferire gli yogurt bianchi semplici con due soli ingredienti piuttosto che quelli ricchi di zuccheri. Sono da preferire gli yogurt bianchi semplici con due soli ingredienti piuttosto che quelli ricchi di zuccheri.

In termini di contenuto di grassi non è indispensabile privilegiare la versione a basso contenuto di grassi. Ovviamente se non si ha intenzione di ridurre le calorie per perdere peso.