Zanzare, il potentissimo rimedio naturale per farle fuori mentre dormi: lo trovi in cucina

Ecco che oggi vi mostriamo il metodo definitivo che vi aiuterà a eliminare definitivamente le zanzare dalle vostre case. Continuate a leggere

Zanzare
Zanzara – LettoQuotidiano.it

Le alte temperature e le piogge delle ultime settimane hanno portato con loro la comparsa di più zanzare, che iniziano a dare fastidio, sia di giorno che di notte.

Nonostante nei negozi e nei supermercati sia disponibile una vasta gamma di prodotti per combattere questi fastidiosi insetti, puoi anche utilizzare rimedi casalinghi per allontanare le zanzare e, con esse, le loro fastidiose punture.

Questi sono alcuni dei trucchi con cui puoi tenere a bada le zanzare.

Prepara una trappola per zanzare

Questa invenzione fatta in casa può anche essere una buona opzione per combattere la presenza di questi fastidiosissimi insetti.

Per creare questa trappola, è necessario mescolare 50 grammi di zucchero con 200 ml di acqua e far bollire il tutto per 10 minuti. Fate quindi raffreddare e versate il composto in una bottiglia di plastica da un litro e mezzo tagliata a metà.

Allora potrete aggiungere 10 grammi di lievito, fresco o in polvere. Inserire ora l’altra metà della bottiglia (quella con il beccuccio) all’interno dell’altra metà, guardando in basso, come se fosse un imbuto.

Zanzare
Zanzare – Lettoquotidiano.it

In poco tempo comincerà a generarsi anidride carbonica e l’odore della fermentazione attirerà le zanzare, che rimarranno intrappolate nella trappola. Questo accorgimento è molto utile anche per evitare la presenza di mosche, un classico anche in queste date.

Ora però vogliamo proporvi un rimedio ancor più semplice, che potrete realizzare con prodotti che già trovate nella vostra cucina.

Nessuno lo sapeva, però funziona davvero. Continuate a leggere per scoprirlo!

Il rimedio definitivo lo trovi in cucina

Avevate mai pensato di poter ricreare le piastrine per zanzara direttamente con prodotti contenuti nella vostra casa?

Tutto quello di cui avete bisogno è:

  • la scatola di cartone delle uova
  • un olio essenziale antizanzara, come quello di citronella
  • delle forbici

Ecco che di seguito, invece, trovate il procedimento.

Per prima cosa dovrete occuparvi di tagliare il cartone delle uova in modo da ottenere dei rettangolini, simili a quelli delle piastrine. Ora, dovrete versare alcune gocce (circa 2 o 3) di olio essenziale anti insetto. Tra gli aromi più gettonati troviamo la già citata citronella o il tea tree oil.

A quel punto, non dovrete far altro che inserire la piastrina da voi creata all’interno del classico apparecchio elettrico. Direte così addio alle zanzare e risparmierete moltissimi soldi. Fateci sapere se il rimedio funziona.