Limonata fatta in casa, 3 ingredienti ed è pronta: mai bevuto nulla di più fresco e dissetante

Quando il caldo e  l’afa ci assale, nulla rinfresca di più di una bella limonata fatta in casa! Veloce da fare ed economica, non riuscirete più a farne a meno.

Bibite estive
Limonata – LettoQuotidiano.it

Ci sono molti buoni motivi per bere la limonata in estate e per proporre agli ospiti questa bevanda sana e ideale da gustare al caldo.

Limonata fatta in casa

La limonata fatta in casa è una delle bevande più pratiche e salutari che possiamo consumare in estate, poiché si prepara solo mescolando limone, acqua, qualche fogliolina di menta e poco zucchero, ma apporta molti benefici all’organismo derivati ​​dalla sua composizione. Vediamo dunque quanti benefici apporta all’organismo.

Idrata e disintossica: l’acqua potabile è l’ideale per mantenere una buona idratazione in estate, ma se ad essa aggiungiamo il succo di limone, il suo potere alcalinizzante aumenta e può neutralizzare il pH acido che caratterizza le scorie in eccesso nell’organismo.

Brocca di limonata fatta in casa
Brocca di limonata fatta in casa – LettoQuotidiano.it

Immunizza: la vitamina C è un potenziatore del sistema immunitario e quindi, quando siamo più esposti alla natura e agli agenti estranei tipici delle passeggiate in vacanza, il limone può aiutare a mantenere in buono stato le difese dell’organismo.

Aiuta la digestione: la limonata stimola la secrezione gastrica e aiuta a prevenire altri tipi di disagio come nausea, mal di stomaco, tra gli altri, quindi, accompagnare un pasto con la limonata può aiutare a digerire bene il cibo.

Rinfresca: il suo sapore leggermente acido e dolce allo stesso tempo con l’alto contenuto di acqua della limonata, può aiutarci a ridurre il calore corporeo e quindi fornire una sensazione di freschezza ogni volta che lo mangiamo.

Protegge: la limonata, oltre a idratarci e ridurre il rischio di disidratazione, può aiutarci a prevenire colpi di calore, squilibri elettrolitici e invecchiamento cutaneo, poiché contiene vitamina C, fosforo, potassio, sodio, zuccheri semplici, magnesio e fino a una quota minima di carotenoidi che, insieme all’acido ascorbico, mantengono l’integrità della pelle.

La limonata può essere una bevanda speciale da gustare in qualsiasi momento della giornata e può anche essere un’ottima opzione da bere durante l’esercizio.

Le foglie di menta sono state utilizzate per un’ampia varietà di prodotti. Tuttavia, può essere consumato naturalmente sotto forma di tè o guarnito ai pasti. Le sue proprietà forniscono grandi benefici per la salute.

Gli infusi di menta sono stati usati fin dall’antichità per alleviare gonfiori e coliche addominali. Pertanto, l’uso di questa pianta allevia il gas e consente di digerire pasti pesanti.

Ingredienti per 4 persone

1 l di acqua
6 limoni
70 grammi di zucchero semolato
foglioline di menta q.b.

Preparazione

Dopo aver riempita la caraffa con dell’acqua a temperatura ambiente versiamo lo zucchero. Non mettiamo dell’acqua già fredda per consentire allo zucchero di sciogliersi prima e più facilmente.

Quindi con un lungo cucchiaio mescoliamo fino a far sciogliere completamente lo zucchero. Ora con uno spremi agrumi spremiamo i limoni per prelevare tutto il succo.

Quindi uniamo il succo di limone all’acqua ( se lo gradite potete anche filtrarlo), aggiungiamo delle foglie di menta fresca e tanto ghiaccio.

Una volta ben rinfrescato si può servire con qualche fettina di limone.