Orto, interra quest’altra pianta vicino ai pomodori: il raccolto si moltiplica incredibilmente

Coltivare l’orto è un’attività impegnativa e faticosa: oltre a sgobbare, bisogna evitare assolutamente che i parassiti rovinino il raccolto. Occorre anche evitare di usare pesticidi chimici per salvaguardare il raccolto e moltiplicarlo. Come? Dando retta alla saggezza contadina.

Come far crescere i pomodori
Pianta per pomodori – Lettoquotidiano.it

Le nostre nonne utilizzavano una particolare pianta per allontanare i parassiti ed assicurarsi raccolti abbondanti, sani, pomodori rigogliosi. Nel mese di giugno, bisogna interrarla vicino ai pomodori. Scopri di quale pianta si tratta.

Orto: il parassita che attacca i pomodori

Giugno è il mese ideale per trapiantare gli ortaggi coltivati in semenzaio da trasferire nei campi e negli orti: pomodori, peperoni, zucchine, melanzane, carote, insalate, frutta.

orto pianta pomodori
orto pianta vicino pomodori – Lettoquotidiano.it

Occupiamoci dei pomodori: per trapiantarli si possono acquistare nuove piante in un vivaio oppure usare piantine cresciute in coltura protetta.

Qualsiasi scelta tu faccia non devi trascurare la mossa più importante: proteggere i pomodori da un certo parassita che li attacca senza pietà, la mosca bianca. Se la lasci fare tutti i tuoi sforzi saranno stati inutili.

Esistono due specie di omotteri: bemisia tabaci e trialeurodes vaporariorum. Entrambe le specie sono terribili: si riproducono velocemente e spesso resistono anche ai pesticidi.

Trasmettono alle piante svariati virus: tra questi, troviamo l’accartocciamento fogliare giallo, capace di devastare fino all’80% del raccolto di pomodori.

Ecco cosa devi fare per evitare tutto questo e prevenire i danni della mosca bianca.

Orto: interra questa pianta vicino ai pomodori

Per eliminare i parassiti ed assicurarsi un raccolto rigoglioso, le nostre nonne seminavano vicino ai pomodori un fiore speciale, dalle proprietà benefiche: la calendula.

E’ un fiore coloratissimo (oltretutto, commestibile) che funziona molto bene con la mosca bianca e con altri parassiti. Ciò che lo rende efficace nel proteggere i pomodori è il suo potere nell’allontanare gli insetti da altre piante agendo come coltura trappola.

In più, le radici della calendula allontanano i vermi nematodi che, generalmente, attaccano le colture.

La funzione della calendula è anche un’altra: se la interri vicino ai pomodori attira api ed altri impollinatori, essenziali per la salute delle piante e dei frutti. Di conseguenza, questa pianta si rivela fondamentale per eliminare parassiti e, allo stesso tempo, moltiplicare i raccolti.

Ti consigliamo vivamente di interrarla vicino ai tuoi amati pomodori perché cresceranno sani e salvi. I fiori di calendula possono essere usati per preparare infusi da bere o da applicare sulla cute perché vantano proprietà antinfiammatorie e lenitive.

Non sottovalutare questa piccola, grande pianta.

orto
orto pianta vicino pomodori – Lettoquotidiano.it