Allerta aflatossine, cereali contaminati: la marca è famosissima | Ci facciamo colazione

Ecco qual è il marchio di cereali contaminati che è stato ritirato dal commercio perché conteneva una sostanza dannosa, le aflatossine.

Corn Flakes
Corn flakes – LettoQuotidiano.it

Sono stati ritirati dei lotti di cereali contaminati da una sostanza che può danneggiare il nostro corpo, le aflatossine. Ecco che di seguito vi sveliamo cos’è questa sostanza e il nome del marchio di cereali ritirato.

Aflatossine: cosa sono ed effetti sul corpo

Le aflatossine sono una classe di tossine prodotte da alcuni funghi nelle colture agricole come mais, arachidi, semi di cotone e frutta secca (gusci duri come le noci).

Cereali contaminati
Cereali contaminati – Lettoquotidiano.it

Le aflatossine sono prodotte principalmente da Aspergillus flavus e Aspergillus parasiticus , che abbondano nelle zone calde e umide del pianeta. I funghi produttori di aflatossine possono contaminare le colture nei campi, durante la raccolta o durante lo stoccaggio.

Le persone possono essere esposte alle aflatossine quando mangiano prodotti vegetali contaminati (come le arachidi) o quando mangiano carne o latticini di animali che hanno mangiato cibo contaminato.

Gli agricoltori e altri lavoratori agricoli possono essere esposti inalando la polvere generata durante la manipolazione e la lavorazione di colture e alimenti contaminati.

L’esposizione alle aflatossine è associata ad un aumentato rischio di cancro al fegato. Puoi ridurre l’esposizione alle aflatossine acquistando solo marche note di noci e burri o creme di noci e scartando le noci che sono ammuffite, scolorite o secche e raggrinzite.

Aflatossine
Aflatossine – Lettoquotidiano.it

Per aiutare a ridurre il rischio, ci sono associazioni che testano gli alimenti che possono contenere aflatossine, come arachidi e burro di arachidi o panna. Ad oggi, non sono stati segnalati focolai di malattie umane causate da aflatossine, ma tali focolai si sono verificati in alcuni paesi in via di sviluppo.

Ora, una tragedia avrebbe potuto verificarsi nel nostro Paese. Per fortuna, però, il Ministero della Salute ha ritirato un marchio di cereali contaminati. Continuate a leggere per scoprire di quale si tratta.

Il marchio di cereali contaminati ritirato

Nei giorni scorso, il Ministero della Salute ha emanato, all’interno del suo portale Salute.gov, un nuovo richiamo di un prodotto alimentare.

Il prodotto in questione è un noto marchio di cereali, che tutti noi consumiamo quotidianamente nelle nostre case, mettendo a rischio anche i nostri figli.

Si tratta dei cereali Bio corn, Organic Flakes, contenenti mais e prodotti in agricoltura biologica dal marchio Crownfield.

Bio corn Organic Flakes
Bio corn Organic Flakes – Lettoquotidiano.it

La causa del ritiro è un possibile rischio chimico. Il lotto, infatti, avrebbe potuto contenere proprio aflatossine, micotossine genotossiche e cancerogene. I lotti richiamati erano quelli pesanti 375 grammi e con data di scadenza 29.05.2023, 30.05.2023 e 04.06.2023.