Calzini persi in lavatrice, il trucchetto per non farli più sparire: funziona davvero

I calzini persi in lavatrice sono uno dei più grandi misteri che le casalinghe, puntualmente, devono risolvere. A fine lavaggio, capita fin troppo spesso di ritrovarsi fra le mani calzini spaiati.

Trucchi riguardo al bucato
Calzini scomparsi in lavatrice – LettoQuotidiano.it

Dove vanno a finire i calzini che non riusciamo a ritrovare in lavatrice? Il movimento rotatorio, durante il lavaggio, spinge gli indumenti più piccoli (calzini, mutandine, ecc.) verso lo spazio tra guarnizione dell’oblò e cestello della lavatrice risucchiandoli all’interno e facendoli, appunto, sparire.

Nei casi migliori il calzino si può recuperare smontando il filtro a fine lavaggio. Nei casi peggiori, va a finire nei tubi di scarico e nelle condutture e risulta impossibile recuperarlo. Potrebbe, oltretutto, bloccare e impedire lo scarico dell’acqua tanto che, per risolvere il problema, bisogna chiamare un idraulico.

C’è un trucchetto per non far più sparire i calzini in lavatrice?

Calzini persi in lavatrice: trucchi per evitarlo

Ti diamo tre suggerimenti per evitare che i calzini spariscano in lavatrice.

Legali tra loro

E’ il metodo più efficace: basta annodarli oppure usare un elastico o filo di cotone per tenerli uniti durante il lavaggio in lavatrice.

Risulteranno più ingombranti e pesanti e non finiranno nello spazio tra oblò e cestello.

Usa una federa o un sacchetto protettivo

Un altro metodo pratico è inserire i calzini o altri indumenti piccoli in un sacchetto di protezione per biancheria. Sono sacchetti realizzati in rete, chiusi da una cerniera o da un laccetto: hanno la funzione di proteggere calzini ed altri indumenti in fase di lavaggio.

calzini persi in lavatrice
calzini persi in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Se non disponi di un sacchetto di protezione puoi usare la federa di un cuscino inserendo i calzini all’interno prima di avviare il lavaggio. In questo modo, i calzini verranno lavati a fondo restando ben custoditi.

Molletta

Un’altra alternativa è usare una molletta per attaccare il paio di calzini: puoi anche agganciarla al singolo calzino. Il peso della molletta eviterà che il calzino venga spinto verso l’oblò dal movimento rotatorio della lavatrice.

Le mollette da utilizzare devono essere piccole per evitare che danneggino la lavatrice. Un consiglio: non usare spille da balia perché, oltre al rischio di bucare i capi, possono danneggiare il cestello.

Non sovraccaricare mai la lavatrice

Riempire eccessivamente la lavatrice di indumenti è sconsigliato perché i calzini, avendo poco spazio a disposizione, possono finire più facilmente nell’intercapedine tra oblò e cestello.

calzini
calzini persi in lavatrice – Lettoquotidiano.it

Inoltre, una lavatrice sovraccarica consuma più energia elettrica e, allo stesso tempo, non è in grado di pulire a fondo il bucato visto che non consente all’acqua e al detersivo di penetrare a sufficienza.