Metti 2 palline da tennis in lavatrice, non hai idea di quanti soldi risparmi | Assurdo

Le palline da tennis possono essere impiegate per degli scopi del tutto diversi da quelli per cui sono state prodotte: giocare a tennis, ci credereste?

Palline da tennis in lavatrice
Palline da tennis in lavatrice – LettoQuotidiano.it

Giocando a tennis si mettono in moto tutti i muscoli del corpo,  si migliorano le articolazioni, oltre che la capacita cardiovascolare alla resistenza.

Ma in questo articolo non si parlerà di quanto sia benefico questo sport da fare all’aria aperta, bensì dell’uso di una parte fondamentale del gioco: le palline da tennis.

Palline da tennis: cosa farne oltre il gioco

Sono molti a praticare con passione questo sport, ma non molti sanno che le palline da tennis possono essere impiegate per scopi diversi dalla loro destinazione.

Palline da tennis su prato -
Palline da tennis su prato – LettoQuotidiano.it

Le palle da tennis sono fatte da due semisfere in gomma ( una miscela di gomma, nerofumo, zolfo, additivi  e altro), che una volta unite tra loro vengono rivestite di feltro.

Si tratta di un tessuto che grazie alla sua peluria, crea attrito e di conseguenza oppone una certa resistenza nell’aria. Ora  a parte questa divagazione sulla composizione più o meno conosciuta ( ci sono anche ingredienti ignoti), della pallina da tennis il suo uso va oltre il campo recintato.

Quanti posseggono un cane ( di quelli che riportano indietro la palla..), ne hanno fatto un oggetto da portare con se al momento della passeggiata con il proprio amico.

Maneggevole, leggera e abbastanza resistente se non la si lascia nelle sue fauci la pallina da tennis, si presta al gioco con Fido.

M anche per eseguire un automassaggio alla schiena e non solo per la pianta dei piedi. Questo è un altro uso delle palline da tennis che vengono impiegate di frequente per eseguire un comodo massaggio miofasciale.

Mano tiene pallina da tennis
Mano tiene pallina da tennis – LettoQuotidiano.it

Una volta posta sul muscolo nel punto giusto, basterà eseguire una leggera pressione concentrandosi sulla respirazione, che dovrà essere lenta e profonda.

Per il lavaggio in lavatrice dei piumoni

Si potrebbe pensare ad uno scherzo ma così non è. Mettere due palline in lavatrice, meglio se u po’ consumate per evitare peluzzi gialli sugli indumenti, ci fa ottenere un bucato più pulito.

Ovviamente non quelle di Fido.

Come dovrebbero funzionare le due sfere in lavatrice? Semplicemente grazie allo fregamento che operano all’interno del cestello nella fase di lavaggio.

Un po’ come facevano le donne di un tempo quando alla fonte “sbattevano” letteralmente i panni, su di una superficie dura per eliminare lo sporco.

Ora se è vero che la prima lavatrice porta la data del 1767, da allora dopo aver eliminato la fonte, possiamo tranquillamente inserire 2 paline da tennis nel bucato e lasciar fare a loro.

Piumone arrotolato
Piumone arrotolato – LettoQuotidiano.it

Oltre a pulire senza sforzo i vestiti molto sporchi le palline da tennis sono fantastiche anche con il piumone di casa.

Una spesa che in tintoria ha un bel costo. In questo caso basterà mettere il piumone in lavatrice e avviare un lavaggio a bassa temperatura, diciamo a 30° con poco detersivo.

Quando il piumone sarà completamente asciugato per riposizionare le piume lo inseriremo di nuovo in lavatrice con le due palline da tennis facendogli fare una centrifuga a 500 giri.

Grazie al movimento nel cestello delle palline, le piume del piumone riprenderanno il loro posto e il piumone sarà come nuovo, sempre gonfio come piace a voi, e in più senza spendere un soldo!