Addio zecche in giardino, corri in cucina: con questa spezia le fai fuori in un attimo

C’è un rimedio infallibile per dire addio alle zecche in giardino grazie ad una particolare spezia che le fa letteralmente scappare.

Liberarsi delle zecche in giardino
Liberarsi delle zecche in giardino
– LettoQuotidiano.it

Il problema dell’invasione di zecche in giardino fa disperare gran parte delle persone che hanno la sfortuna di subire un incubo del genere. Un mondo sempre più green spinge tutti noi ad evitare di utilizzare prodotti chimici tossici per l’uomo e dannosi per l’ambiente.

Le zecche sono parassiti infestanti e possono creare problemi gravi al raccolto se non si interviene tempestivamente. O, meglio ancora, bisogna mettere in atto una buona prevenzione. Per tenere alla larga questi insetti sgradevoli occorre gestire al meglio le condizioni del terreno ed il raccolto.

C’è un rimedio infallibile per dire addio alle zecche in giardino grazie ad una particolare spezia che le fa letteralmente scappare. Scopri di quale spezia si tratta.

Addio zecche in giardino: la pianta che le fa fuori subito

Puoi tenere lontane zecche e pulci dal giardino grazie ad alcune piante. Gli esperti citano il rosmarino, il crisantemo, la lavanda, la citronella, l’aglio, l’erba gatta, la margherita ma la più efficace resta la menta.

zecche in giardino
addio zecche in giardino – Lettoquotidiano.it

La menta è una pianta medicinale odiatissima da pulci e zecche per il suo profumo intenso, inconfondibile, rinfrescante. Faresti bene a piantare la menta in un vaso in quanto, essendo molto invasiva, potrebbe colonizzare l’intero giardino.

Zecche in giardino: le mosse da fare per una buona prevenzione

Per mettere in atto la giusta prevenzione del terreno, bisogna pulire e sradicare tutte le erbacce periodicamente e passare sul suolo un prodotto anti-zecche con ingredienti naturali.

In fase di disinfestazione, tieni lontani gli animali domestici dalla zona invasa dalle zecche: cospargi il prodotto lungo tutto il perimetro del giardino, soprattutto nelle aree critiche, negli angoli più nascosti e nei ristagli d’acqua generati dall’irrigazione.

Chi non vuole usare un pesticida anti-zecche, può ricorrere ad un preparato molto efficace. Basta prendere un secchio e mescolare all’interno acqua tiepida, disinfettante medico (o acqua ossigenata) e candeggina.

La miscela va usata come se si lavasse con un sapone comune. L’operazione è consigliata nei cambi di stagione.

Consigli utili per evitare errori

Prima di effettuare l’operazione, bisogna tagliare l’erba del prato per far venire alla luce eventuali nascondigli delle zecche. Il prodotto usato non deve coinvolgere piante, fiori, ortaggi, frutta che si trovano sul terreno. La miscela deve essere cosparsa nelle aree vicine evitando che le piante possano nutrirsene attraverso le radici.

zecche
addio zecche in giardino – Lettoquotidiano.it

I prodotti anti-zecche da utilizzare devono essere non nocivi per gli animali. Assicurati che il prodotto sia stato assorbito del tutto dal terreno prima di permettere ai tuoi animali di accedere al giardino.