Glicemia alta, con questo spuntino notturno si abbassa miracolosamente | Assurdo

La glicemia alta o iperglicemia è una condizione pericolosa che si verifica quando nel sangue c’è una concentrazione eccessiva di glucosio (zucchero). La glicemia alta può essere dovuta a tantissimi fattori. I medici consigliano che è necessario prestare massima attenzione ai cibi che si mettono in tavola ogni giorno. C’è uno spuntino notturno che potrebbe essere consumato con moderazione e che aiuta ad abbassare miracolosamente i livelli di glucosio nel sangue.

Glicemia alta spuntino notturno
Glicemia alta, spuntino notturno – LettoQuotidiano.it

I soggetti diabetici o particolarmente a rischio di diabete devono seguire una dieta adeguata. L’alimentazione adatta a chi soffre di glicemia alta prevede alimenti in grado di abbassare i livelli di zucchero nel sangue. In questo modo, è possibile regolare la glicemia.

Non tutti sanno che, tra i vari cibi adatti a chi soffre di diabete, ne troviamo uno che si presta per la preparazione di numerose ricette.

Ti diamo un primo indizio: fa parte della stessa famiglia della menta.

Continua a leggere e scopri quale spuntino notturno ti aiuta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue.

Glicemia alta sotto controllo con i semi di chia

I semi di chia (della Salvia Hispanica) apportano numerosi benefici alla salute. Sono ricchi di fibre, omega-3, sali minerali (calcio, fosforo, rame, manganese, magnesio, selenio, ferro), contengono proteine e tutti gli amminoacidi essenziali.

glicemia alta spuntino notturno
glicemia alta spuntino notturno – Lettoquotidiano.it

In particolare, sono consigliati a coloro che seguono diete vegane e vegetariane; anche chi consuma grassi animali dovrebbe includerli nella propria dieta.

Sono perfetti per chi segue diete ipocaloriche per perdere peso, aumentano il senso di sazietà.

Perché i semi di chia dichiarano guerra al diabete

Siamo arrivati al nocciolo della questione, alla domanda clou: perché i semi di chia contrastano il diabete?

Contengono fibre in grado di ridurre l’assorbimento degli zuccheri semplici e l’insulino-resistenza: in questo modo, si evita il problema della glicemia alta.

Uno dei grandi vantaggi dei semi di chia è la loro versatilità: si possono impiegare come ingrediente in tante ricette gustose da consumare a colazione, pranzo e cena. Il sapore è neutro, quindi non va ad incidere sul gusto. Sono perfetti anche per gli spuntini, da aggiungere nello yogurt come pure nella macedonia di frutta, marmellata, frullato, biscotti, insalata mista.

glicemia alta
glicemia alta spuntino notturno – Lettoquotidiano.it

Si possono usare anche nelle bevande, nell’impasto di pane, come condimento di pesce o carne, addensante nelle vellutate o nelle zuppe.

I semi di chia sono senza glutine e senza allergeni, quindi ideali per i celiaci o per chi soffre di allergie particolari.