Netflix, è tutto confermato per gli abbonati: l’aumento dei prezzi è realtà

Il popolare programma di streaming di film, show televisivi e documentari Netflix di recente ha annunciato un nuovo aumento dei prezzi.

netflix aumenta prezzi
netflix aumenta prezzi – lettoquotidiano.it

Gli aggiustamenti di Netflix

Non finiscono le brutte novità per gli utenti di Netflix. Infatti dopo aver dichiarato guerra contro chi condivide l’account con amici e parenti, per risparmiare sull’abbonamento, ha deciso di alzare i prezzi.

In fondo erano stati avvisati, infatti già da un po’ di tempo, moltissimi clienti della piattaforma, nel momento di effettuare la login visualizzavano il richiamo, che paventava l’invio di un codice di verifica per continuare a guardare Netflix.

I rincari negli Stati Uniti e Canada

Netflix è la piattaforma di streaming numero uno al mondo, il motivo del suo successo: un catalogo in costante evoluzione. Nonostante questo, Netflix negli ultimi anni ha dovuto affrontare la competizione del livello di Amazon Prime Video o Disney+, oltre a dover affrontare quelli pirata.

La piaga brigantaggio in rete è un fenomeno alquanto diffuso, sono diversi i siti che in modo del tutto illegale, offrono film di vario genere e serie televisive  e tutto senza dover pagare nulla.

La previsione di rincaro, con relativo aumento dei prezzi, che dovrebbe vedrà essere applicato a tutti e tre i suoi piani: base, standard e premium, dovrebbe essere di circa il 10%. 

Al momento i Paesi interessati Stati Uniti e Canada, ma lo si attende ovviamente anche in Italia.

L’aumento dei prezzi per ora riguarderà solo i nuovi clienti, mentre quelli che sono già abbonati vedranno i loro prezzi cambiare nel tempo. Secondo quanto viene riportato da alcuni siti, tramite un portavoce della piattaforma, l’azienda sta aggiornando i prezzi, per ampliare l’offerta e garantire in tal modo un intrattenimento di qualità.

A tutti gli effetti Netflix risulta essere fino ad oggi una delle migliori esperienze di visione di Apple TV. Impossibile non considerare la mole di contenuti a disposizione dell’utente.
Inoltre da parte dell’azienda la conferma che l’abbonato riceverà un preavviso di 30 giorni prima che il prezzo entri in vigore sul conto.

Donna guarda film seduta sul divano
Donna guarda film seduta sul divano – LettoQuotidiano.it