Gratta e Vinci, vince 500 euro ma poco dopo scopre la verità: “Ora sono ricca”

Centra il biglietto fortunato del Gratta e Vinci a Sesto Fiorentino ed esulta, perché crede di aver vinto 500€, ma poi lo shock: era diventata milionaria.

gratta-e-vinci-Lettoquotidiano
Gratta e Vinci -Lettoquotidiano
L’ultima settimana con i biglietti del Gratta e Vinci, sono cambiate le vite dei vincitori e delle loro famiglie per sempre, grazie all’arrivo del biglietto fortunato.

Clamorosa vincita con un Gratta e Vinci

La dea bendata questa volta si è presentata a Sesto Fiorentino in Toscana. Qui con un tagliando fortunato di soli 5 euro, una donna ha fatto la piacevole scoperta di aver vinto ben mezzo milione di euro grazie al biglietto ‘Numerissimi’.

Una sorpresa da togliere il fiato e cambiare il corso della vita. Una donna in pensione ha vinto la clamorosa cifra nel bar Chiarlitti in via Gramsci. Ora potrà affrontare con una maggiore serenità i giorni che verranno.

Pensionata vince mezzo milione di euro

Alla fine è arrivato il lieto fine anche per la vicenda del Gratta e Vinci da 500mila euro rubato a Napoli, a settembre. Ricordiamo che in quel caso una 69enne era stata derubata del biglietto vincente, dal gestore della tabaccheria.

In conclusione il tagliando è stato dissequestrato e la legittima vincitrice avrà facoltà di incassare il denaro.

Per questa nuova vincita nessuna fuga rocambolesca, in questo caso i gestori hanno dato prova della loro onestà.

Michela Corte, dipendente del bar gestito da Daniele Galati, ha raccontato l’intero accaduto. L’anziana aveva inizialmente comprato un biglietto da 3 euro e vincendolo, ha deciso di comprare un altro biglietto da 5 euro: “La nostra cliente ha acquistato prima un Gratta e vinci da 3€ con cui ne ha vinti 5. Ha così deciso di ripuntarli, ed è stato grazie a questa giocata che ha vinto 500 mila euro“.

Nella tabaccheria in realtà non si era ben compreso il valore del biglietto “vincente”. Come ha tenuto a spiegare la dipendente, in principio la donna aveva creduto di aver azzeccato il biglietto da 500 euro.

Una vincita comunque considerevole che le aveva già procurato una inaspettata gioia, tuttavia ha continuato a spiegare la dipendente: “Quando abbiamo controllato al lettore abbiamo scoperto che in realtà era molto molto di più e che dovesse andare in banca per ritirare tale somma”.

Come riferito dal gestore quest’ultima vincita è la più alta realizzata nel locale.

Gratta-e-vinci-numerissimi-Lettoquotidiano