Alba Parietti, dopo la brutta figura ammette: “speravo non ci fosse più tempo”

Ecco che cosa ha dichiarato la showgirl dopo la sua interpretazione fallimentare nel talent show di Rai 1 condotto da Carlo Conti.

Alba Parietti
Foto da Google

Nei giorni scorsi, Alba Parietti si è lasciata scappare delle parole che non sono passate inosservate al pubblico a casa.

La donna le ha pronunciate in occasione del commento alla sua performance a Tale e quale show, ospite della trasmissione di Alberto Matano. Continuate a leggere per scoprire cos’ha detto.

Alba Parietti a Tale e quale show

Alba Parietti era sicuramente uno dei concorrenti più attesi di questa nuova edizione di Tale e quale show.

Alba Parietti non è una cantante, ma nel corso degli anni si è dilettata anche in questo ruolo, in quanto showgirl.

La prima performance da lei interpretata nella trasmissione di Rai 1 condotta da Carlo Conti, però, non ha dato l’esito sperato.

Dopo una settimana di studio e preparazioni, si è rivelata a dir poco fallimentare.

Il fallimento di Alba Parietti e le parole choc

Nel corso dell’ultima puntata di Tale e quale Show, Alba Parietti ha interpretato l’amatissimo personaggio di Loredana Bertè.

Peccato, però, che l’interpretazione non abbia avuto l’esito sperato e la showgirl si sia piazzata all’ultimo posto della classifica fatta dai giudici.

Successivamente, Alba è stata ospite della trasmissione di Frank Matano, dov’è stata intervistata e dove si è parlato anche della sua performance.

Alba, però, sperava che non ci fosse tempo per parlarne, tanto che ha ammesso:

“speravo non ci fosse più tempo”

e giù di risate.

Alba Parietti Loredana Bertè Tale e quale show
Foto da Google

Leggi anche: Alba Parietti al veleno contro Diletta Leotta: “Cattivo gusto”

Ora, Alba Parietti dovrà interpretare un altro personaggio per nulla facile.
Si tratta addirittura di un uomo e nello specifico Damiano David dei Maneskin, la band vincitrice agli Eurovision. E noi non vediamo l’ora che arrivi il suo riscatto!