Carolina Marconi, capelli rasati e sorriso: “Non ne potevo più, è stata una liberazione”

Il coraggio di Carolina Marconi, ex concorrente del Grande Fratello, sembra davvero infinito.

Carolina Marconi Grande Fratello

Da anni legata al calciatore Alessandro Tulli, nel suo ultimo post su Instagram l’ex gieffina si è mostrata senza capelli, che ha dovuto rasare per via della chemio cui si sta sottoponendo da qualche settimana, per via di un cancro al seno.

Carolina Marconi e la lotta al tumore

Il sorriso non le manca di certo, nonostante la difficile battaglia che sta affrontando e che non sembra aver alcuna intenzione di perdere.

Carolina Marconi, indimenticata concorrente nell’edizione del 2004 del Grande Fratello, qualche mese fa ha scoperto di avere un cancro al seno.

Si è quindi sottoposta ad un’operazione chirurgica, mentre ora sta affrontando le chemio.

Un momento non facile, che la bella venezuelana condivide con i suoi follower dal suo profilo Instagram.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

La nuova immagine di Carolina Marconi

“Costretta” a rasarsi i capelli per via della chemio, l’ex gieffina ha condiviso lo scatto della “nuova” Carolina.

“Vederli cadere e rasarli è stata una liberazione. Comunque con questo caldo sono molto fresca e leggera, vediamo sempre il lato positivo. Non mollo mai, l’umore a “pallettoni “nonostante tutto”

si legge nel post, corredato da un maxi sorriso.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da CarolinaMarconi (@marconicarolina)

Abbandonato il mondo della televisione, oggi Carolina Marconi è diventata un’imprenditrice. Ha infatti aperto un negozio di abbigliamento a Roma, nella zona di Ponte Milvio, che si chiama Aloha.

Carolina ha inoltre realizzato una sua linea di scarpe, chiamate Le Markol.

Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, sembra sia da tempo legata al calciatore Alessandro Tulli.

Leggi anche –> Tutto su Carolina Marconi del Grande Fratello: dall’identità del fidanzato alla terribile malattia