WhatsApp, aggiornamento spiazza gli utenti: ecco cosa scomparirà presto

L’ultimo update dell’app di messaggistica istantanea fa storcere il naso a molti utenti. Presto ecco che cosa non potremo più fare.

WhatsApp aggiornamento

L’aggiornamento di WhatsApp arriva davvero inaspettato tra gli utenti che attendono sempre le ultime novità da una delle app più utilizzate. Una nuova funzionalità è stata aggiunta nel canale di beta testing dell’azienda.

Il nuovo update, però, anziché aggiungere, “toglierà” qualcosa che non sarà più disponibile agli utenti che ogni giorno comunicano efficacemente con quest’app.

WhatsApp, l’ultimo aggiornamento elimina una funzionalità

In base al nuovo rapporto sull’app di WhatsApp, l’azienda starebbe testando la rimozione di un’opzione che non era mai stata valutata prima. Pare proprio che WhatsApp abbia rimosso qualcosa da alcuni profili, in particolare da quelli in possesso di un profilo Business.

Tale possibilità eliminata dagli account Business sarebbe quella di visualizzare lo stato online nell’ultima versione beta di Android. L’indicatore di stato online, quindi, potrebbe scomparire del tutto. Era stato lanciato per la prima volta nel 2018 per le piccole imprese.

Gli utenti sono spiazzati dalla notizia che la funzione per controllare lo stato online di un account aziendale possa essere disattivata. In base a quanto rivelato dai leaker, oltre allo stato online, anche l’ultima visualizzazione non sarà più visibile.

Inoltre, sembra proprio che, al posto della scritta “online”, comparirà la dicitura “WhatsApp Business” sotto il nome dell’account Business effettivo. Chi utilizza WhatsApp Business, invece, continuerà a vedere lo status reale delle altre aziende.

Non è escluso, infine, che l’azienda che sta testando questa rimozione per gli account Business possa decidere anche di integrarla nei profili tradizionali.

Si tratta di una decisione storica di WhatsApp, che sta già facendo storcere il naso a molti e che rischia di causare delle vere e proprie proteste da parte degli utenti che da sempre utilizzano quest’app per chattare e messaggiare.