L’Isola dei Famosi, viaggio di ritorno infernale: il drammatico rientro in Italia

Quello che doveva essere un viaggio di ritorno rilassante, si è trasformato in un’odissea infernale. I naufraghi finalisti de L’Isola dei Famosi 2021 hanno dovuto affrontare un susseguirsi di infausti eventi.

Awed e Ignazio Moser
Awed e Ignazio Moser

Disavventure di mare, di cielo e di terra. Lungo il loro viaggio di ritorno in Italia, Awed, Daniele Paciello, Matteo Diamante, Ignazio Moser, Cecilia Rodriguez, Andrea Cerioli e Arianna Cirrincione si sono imbattuti in estenuanti disavventure e stressanti imprevisti.

L’Isola dei Famosi 2021, viaggio di ritorno da incubo

Awed e Ignazio Moser
Awed e Ignazio Moser

Già all’imbarco erano chiare le prime avvisaglie di quello che si sarebbe rivelato un volo pregno di guai. Dopo aver rischiato di perdere il volo per Milano, i tre naufraghi e le rispettive fidanzate hanno appreso di aver perduto borsoni e bagagli.

“Niente, ragazzi. Qualcosa doveva andare storto… Fino alla fine una sofferenza! Oltre ai bagagli, anche il portafoglio dimenticato in aereo. Grande conclusione di quest’Isola”

Dall’alto del suo profilo Instagram, Ignazio Moser ha snocciolato tutte le difficoltà che hanno caratterizzato il loro arduo rientro in Italia. Un viaggio tanto scalognato quanto avverso.