Francesco Totti spiazza il web: “Oggi per me è un giorno importante”

Francesco Totti ha pubblicato un post inaspettato che ha fatto il pieno di like e suscitato varie reazioni su sul web.

L’ex capitano della Roma è ricomparso sui social con una foto che sta facendo il giro dell’Italia e del mondo.

Francesco Totti

Con questo scatto Francesco Totti si è guadagnato migliaia di like, ecco cosa ha scritto e cosa mostra.

La foto di Francesco Totti commuove tutti

Pochi minuti fa, Francesco Totti ha postato una foto che lo mostra di spalle mentre indossa la maglia della Roma e sullo sfondo compare il suo amato Colosseo.

La didascalia cita:

“Oggi per me è un giorno che non dimenticherò mai…come non dimenticherò mai i 25 anni passati insieme ❤️💛28-05-2017!!!”

La scelta di Francesco Totti di pubblicare questo scatto cade proprio nel quarto anniversario del suo addio alla Roma, avvenuto il 28 maggio del 2017.

L’addio di Francesco Totti

Ricordiamo tutti il momento struggente durante il quale ha detto addio alla sua amatissima squadra e ai tifosi.

Allo stadio, mentre commosso leggeva il suo discorso di addio, c’era anche la sua famiglia. Ilary Blasi ei figli gli davano conforto in un momento così difficile per lui.

Da quel momento sono passati già quattro anni e oggi Francesco Totti ha voluto ricordare quell’evento con una foto che ha fatto il pieno di like e che è diventata immediatamente virale.

Il capitano manca davvero a tutti. Sono tantissimi i messaggi commossi che lo hanno raggiunto sia sotto il post che in privato.

Nel frattempo, Francesco Totti ha annunciato che sarà in Israele per la finale della Champions League.

La notizia sta facendo molto discutere l’opinione pubblica, tra cui Chef Rubio che lo ha accusato di essere servo di sionisti:

“Se Israele si avvale dell’appoggio di Totti o non sa che sta servendo uno stato illegale, teocratico, etnocratico, d’occupazione e apartheid fondato sul genocidio dei palestinesi o lo sa e je fa piacere la cosa. In tutti e due i casi servo dei sionisti. Comunque la Roma è più vecchia dello stato illegale, teocratico, d’occupazione e apartheid israeliano fondato dai sionisti, gruppo di sadici fascisti, razzisti e colonialisti. Una carriera da Capitano per poi finire camerata.”

Cosa ne pensate?