Olanda, persone accoltellate a l’Aja: è caccia all’uomo

Olanda: panico tra la folla nella via dello shopping a L’Aja. Un uomo armato di coltello accoltella i passanti.  È caccia all’uomo.

olanda

In tutta l’Olanda, la polizia è alla ricerca di un uomo di circa 45-50 anni, dalla pelle scura

L’Aja (Olanda) le vie dello shopping si macchiano di rosso

Sono trascorse poche ore dai fatti di Londra e ora si sospetta un attentato terroristico anche in Olanda. Sarebbero tre le persone ferite da un uomo armato di coltello. L’uomo si trovava in una zona affollata: le vie dello shopping de L’Aja. Egli avrebbe accoltellato dei passanti a caso. La polizia è ora alla ricerca di un uomo sui 45-50 anni, con addosso una maglietta nera, di carnagione scura, una sciarpa e dei pantaloni da tuta. Questi sono gli unici dati di cui è in possesso la polizia e che sono stati diffusi al pubblico.

La dinamica

Le forse dell’ordine sono intervenute tempestivamente. Diversi i feriti soccorsi. La zona di Grote Marktstraat, dove si è verificato l’accaduto, è stata  chiusa. Elicotteri ed ambulanze hanno reso l’area blindata. Si pensi che la zona era parecchio affollata, soprattutto attorno al centro commerciale Hutson Bay. Oggi, infatti, è il Black Friday.

Ed ecco che L’Aja ripiomba nell’incubo terrorismo dopo l’attentato del maggio del 2018. All’epoca un uomo, urlando Allah Akbar, accoltellò tre passanti. Non si trattò, però, di terrorismo. Nell’episodio di oggi, la natura del gesto è ancora da chiarire.