Bimbo di 4 anni vaga da solo disperato per la strada: salvato dai Carabinieri di Cagliari

Ennesimo caso di disperazione nel cuore di Cagliari, dove un bimbo di 4 anni è stato visto vagare da solo, disperato e senza nessuno che si fermasse ad aiutarlo. Ma cosa gli è successo?

Bimbo di 4 anni vaga da solo
Bimbo di 4 anni vaga da solo disperato

Come può un bimbo di 4 anni vagare da solo per la strada senza che nessuno si preoccupi per lui? Ecco cosa è successo a Cagliari.

Bambino da solo tra le vie di Cagliari

Siamo a Cagliari e questo piccolo bambino è uscito di casa, senza che nessuno se ne accorgesse cominciando a camminare e cercare aiuto – nella disperazione.

Completamente da solo tra le vie di una città trafficata, sino a quando non arriva in Via Tevere e una persona si accorge di lui. Il piccolo è stato così soccorso e portato immediatamente dai Carabinieri che si sono presi cura di lui.

A quell’età non è facile capire di dove sia, come possa chiamarsi e soprattutto come faccia ad essere uscito di casa senza che nessuno si accorgesse di questa mancanza. Dopo una serie di indagini, i militari sono riusciti a scoprire dove fosse l’abitazione del piccolo.

L’intervento dei Carabinieri e la denuncia ai genitori

Una volta arrivati sul posto hanno trovato i suoi due fratellini “maggiori” lasciati a casa, da soli, dai genitori. Per questo motivo il più piccolo era riuscito ad uscire senza alcun controllo senza che i due fratelli di 14 e 9 anni se ne accorgessero.

Nel frattempo i militari sono riusciti a trovare anche i genitori, di orgini rumene – 34 e 31 anni – che sono stati denunciati per abbandono di minore. Ora sono in corso le pratiche per verificare se i figli possano continuare a rimanere in quella casa o meno.