Sparatoria in Ohio, uomo armato apre il fuoco: dopo il Texas un’altra strage

Dopo il Texas una sparatoria in Ohio dove un uomo armato ha aperto il fuoco. Cosa sta succedendo?

Sparatoria in Ohio
Sparatoria in Ohio

Una sparatoria in Ohio che arriva poche ore dopo quella del Texas, seminando morti e feriti. Ecco la prima ricostruzione.

Uomo armato spara a Dayton

Aggiornamento 9.20

La Polizia è intervenuta durante la sparatoria e avrebbe colpito il killer, uccidendolo.

Il personale medico sul posto ha evidenziato tantissimi feriti, che sono stati portati in Ospedale in condizioni gravissime.

Il bilancio dei morti è salito a nove persone.

– – – – –

Dopo la strage del Texas, ora un uomo armato ha colpito la zona di Dayton  – Stati Uniti – e i media americani riferiscono che sono state colpite almeno 10 persone da un’arma da fuoco.

Il primissimo bilancio parla di sette morti, dopo che un uomo armato ha inziato a sparare all’interno di un bar. Fonti americane presumono che il killer sia stato colpito dalla Polizia locale – ma la notizia è in fase di conferma.

La Polizia è stata chiamata dopo la segnalazione di alcune persone, che hanno definito l’uomo come un:

“sparatore attivo”

Ma ci sarebbe anche un secondo uomo, secondo il Dayton Daily News, fuggito con una Jeep scura.

Notizia in aggiornamento