Home Consigli in Cucina Zucchine grigliate, tutti i SEGRETI per farle più invitanti e sfiziose

Zucchine grigliate, tutti i SEGRETI per farle più invitanti e sfiziose

CONDIVIDI

Le zucchine grigliate sono un contorno estivo fresco e leggero, sapete come prepararle buonissime e invitanti? Ecco il segreto per farle molto più gustose.

zucchine grigliate
zucchine grigliate – iStock

D’estate le zucchine grigliate sono un contorno facile, veloce e light da preparare ma a volte risultano troppo acquose e poco saporite.

C’è un metodo per fargli perdere l’acqua di vegetazione in fretta e cuocerle alla perfezione facendole disidratare senza seccarsi.

E il condimento? La salsa di accompagnamento è fondamentale per esaltare il delicato sapore della zucchina dandogli però una marcia in più.

Svelato il segreto per farle più gustose e appetibili mantenendole comunque leggere.

Il Segreto per farle più buone

Il segreto per farle più gustose? Basterà seguire questi 3 consigli e realizzerete un contorno delizioso in modo semplice e veloce.

1.Qualità della zucchina

Prediligete le zucchine romanesche: sono verde chiaro brillante, più gustose e hanno spesso il fiore di zucchina intatto e attaccato ad un’estremità.

Il fiore non vi servirà per farle grigliate ma potreste cucinare dei golosi fiori di zucca fritti dal cuore filante da accostare alle zucchine.

Hanno un sapore più deciso rispetto a quelle classiche dal colore verde scuro e sono meno acquose.

2. Sotto sale e sotto peso

Dopo averle tagliate mettete le zucchine a strati in uno scolapasta. Tra uno strato e l’altro spolverateci del sale e quando le avrete inserite tutte appoggiate un peso in cima che le pressi adeguatamente.

Lasciatele scolare con il peso sopra per circa 20 minuti nel lavandino, in questo modo perderanno l’acqua di vegetazione e cuoceranno alla perfezione.

Trascorso il tempo necessario strizzatele all’interno di un canovaccio pulito avendo cura di non romperle e poi cuocetele.

3. Salsa di accompagnamento

Le zucchine sono una verdura dal sapore molto delicato, per renderle più gustose e saporite dovrete condirle con una salsa di accompagnamento invitante.

La salsa semplice e veloce perfetta per questo contorno è fatta con olio extravergine di oliva, aglio e basilico, origano, menta fresca oppure del prezzemolo.

Se vi piacciono i sapori forti potete aggiungere anche 1 alice sottolio e del peperoncino fresco.

Leggi anche: Fiori di zucca fritti ma non fritti, come farli forno senza appesantirsi

Zucchine alla griglia: La ricetta

Ingredienti per 2 persone

  • 5 zucchine romanesche grandi
  • sale fino q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • olio evo q.b.
  • menta q.b. (oppure basilico, origano o prezzemolo)
  • 1/2 peperoncino fresco

Preparazione

  1. Lavate le zucchine e mondatele, tagliatele sottili con una mandolina (1 centimetro di spessore) e poi stratificatele nello scolapasta alternandole con un pizzico di sale.
  2. Metteteci un peso sopra e lasciatele scolare 20 minuti, nel frattempo preparate la salsa di accompagnamento.
  3. Scaldate per 30 secondi in padella dell’olio di oliva con uno spicchio di aglio, aggiungete il peperoncino a pezzetti e spegnete il fuoco. Unite la menta fresca e travasate tutto in una ciotolina.
  4. Strizzate le zucchine in un canovaccio pulito senza romperle e poi disponetele sulla griglia per cuocerle.
  5. Rigiratele 1-2 volte per lato e quando saranno cotte a puntino mettetele su un piatto piano, conditele abbondantemente con la salsa di accompagnamento e servitele.

Buon appetito!

LettoQuotidiano.it è stato selezionato nella nuova app di Google News. Per rimanere sempre aggiornato clicca qui e poi sulla stellina “Segui”