Home Spettacolo L’infezione mortale, Zac Efron: l’ultimo saluto sui social commuove i fan di...

L’infezione mortale, Zac Efron: l’ultimo saluto sui social commuove i fan di tutto il mondo ‘Grazie per l’affetto’

CONDIVIDI

Zac Efron dopo aver rischiato di morire rompe il silenzio sui social:” Sono stato male in Papua Nuova Guinea…

Zac Efron
Zac Efron

Uno degli attori più amati dell’ultimo decennio è, senza dubbio, Zac Efron. Il 32 enne è entrato nel mondo dello spettacolo da giovanissimo ed è riuscito a conquistare i suoi fan grazie al suo immenso talento e per il suo fascino. Nelle ultime ore è diventata virale una notizia che riguarda l’attore statunitense: ha lottato, per alcuni giorni, tra la vita e la morte a causa di un’infezione contratta sul set di un nuovo reality. Ma come sta ora l’idolo delle teenager? Il cantante di High School Musical rompe il silenzio sui social.

 Zac Efron rompe il silenzio sui social

La notizia di Zac Efron in gravissime condizioni ha spaventato tutti. Nelle ultime settimane, l’attore statunitense era impegnato a registrare un nuovo documentario  ‘Killing Zac Efron’ ‘.  La sfida è dimostrare di sapersela cavare in Papua Nuova Guinea per un mese. Ma qualcosa è andato storto: Zac ha contratto una terribile infezione l’ha costretto ad abbandonare urgentemente il luogo in cui si trovava ed è stato trasportato d’urgenza all’ospedale in Australia in pericolo di vita.

Dopo il ricovero in una struttura australiana, l’attore statunitense ha fatto rientro nella sua città per passare gli ultimi giorni del 2019 insieme alla sua famiglia. Non molte ore fa, ha rotto il silenzio sulle sue condizioni di salute, ringraziando tutti coloro che gli sono stati vicini in questa spaventosa esperienza.

Le parole dell’attore su IG

Questa terribile avventura, per fortuna, si è conclusa nei migliori dei modi e, tramite il suo account Instagram, Zac Efron ha ringraziato i suoi fan:

 “Sono grato a tutti coloro che mi hanno scritto. Sono stato male in Papua Nuova Guinea ma ora sono guarito ed ho concluso le mie tre settimane fantastiche in PNG. Ora sono a casa per le vacanze, con i miei amici e la mia famiglia. Grazie a tutti per l’affetto e la preoccupazione, ci vediamo nel 2020!”.