Home News Yoshihida Suga, chi è il nuovo Premier liberaldemocratico del Giappone

Yoshihida Suga, chi è il nuovo Premier liberaldemocratico del Giappone

CONDIVIDI

Il nuovo premier del Giappone ama il karate e fa 200 addominali al giorno. Figlio di coltivatori di fragole è un liberal democratico.

Yoshihie Suga nuovo premier Giappone

Yoshihida Suga è il nuovo Primo Ministro del Giappone: appartiene al partito liberal democratico, si è laureato in legge, ama il karate e molto altro.

Scopriamo chi è il nuovo premier giapponese.

Yoshihida Suga, nuovo premier del Giappone

Era il portavoce del precedente premier Shinzo Abe e ora ha preso il suo posto come Primo Ministro del Giappone.

Il Giappone ha scelto la stabilità e la familiarità scegliendo Suga come nuovo premier: sono ben 8 anni che lo vedono 2 volte al giorno parlare alla Nazione durante le conferenze stampa.

Per acclamazione Yoshihida si era candidato alle primarie del Partito liberal democratico all’ultimo secondo poiché all’inizio non faceva altro che ribadire che non intendeva prendere il posto di Abe.

Ha poi vinto con 377 schede a suo favore sconfiggendo il suo rivale ex Ministro degli Esteri, Kishida Fumio, che troppo sicuro di aver già la vittoria in pugno, ha ottenuto pochi consensi.

Ama il karate ed è figlio di un coltivatore di fragole: chi è Yoshihida Suga

Yoshihida Suga succede a Shinzo Abe che esser stato dopo molti anni di governo ha dato le dimissioni per motivi di salute.

Un’aggressiva rettocolite ulcerose ha costretto Abe a dimettersi nuovamente ma stavolta in modo definitivo.

Il suo ex portavoce, Yoshihida Suga, ha 71 anni ed è appena stato proclamato Premier ufficialmente in una sessione straordinaria del Parlamento ottenendo 314 voti dalla Camera su 465.

La posizione di Segretario di Gabinetto che occupò per 7 anni sotto Abe è ora vacante: un ruolo molto importante di rango ministeriale.

Al momento tutti credono che sarà Katsunobu Kato, attuale Ministro della Salute, a prendere il posto di Suga come portavoce. Kato ha acquisito importanza e gradi nella lotta contro il Coronavirus.

Un falco che nasconde gli artigli

Una ex compagna di studi di Suga lo ricorda con profonda stima e affetto come si legge sul Corriere della Sera.

La donna ha commentato:

era così silenzioso che ti dimenticavi che c’era.

Fiera di averlo conosciuto anche se solo durante l’infanzia ha voluto associare al premier un antico proverbio giapponese:

il falco saggio è quello che nasconde gli artigli

Yoshihida ha svolto la sua carriera nel partito liberal democratico sin dalla laurea.

Fu consigliere comunale nel 1987, poi parlamentare nel 1996, nel 2015 fu nominato viceministro degli affari interni.

È estraneo al cerchio dinastico di affiliazione che occupa posizioni politiche. I cognomi che altisonanti rintoccano in molti ruoli chiave sono gli Abe e gli Aso ad esempio.

Suga è figlio di un umile coltivatore di fragole di Ogachi, si è laureato frequentando la scuola serale e pagandosi gli studi lavorando in una fabbrica di cartone.

L’inverno è gelido a Ogachi, ma poi viene il sole

ha detto Yoshihida Suga.

Un uomo che si è fatto da solo, partito dal basso è arrivato a occupare oggi una importantissima carica governativa.

Equilibrato nella vita, nel pensiero e nel corpo: ama il karate, stare all’aria aperta, pescare e fa ben 200 addominali al giorno da sempre.