Home Salute & Benessere Yogurt: 4 usi alternativi di cui non potrai più fare a meno

Yogurt: 4 usi alternativi di cui non potrai più fare a meno

CONDIVIDI

Chi ha detto che lo yogurt può esser solo mangiato? Oggi vi sveleremo 4 utilizzi alternativi dello yogurt a cui non potrete più rinunciare. Ecco quali sono.

Lo yogurt ci fa pensare solitamente ad un gustoso spuntino leggero, amato da tutti, grandi e piccini, di cui ne esistono molteplici varianti. Un alimento salutare ricco di proprietà e benefici, il quale oltre ad essere mangiato può essere utilizzato anche in diversi modi alternativi. Scopriamoli insieme.

Yogurt: Proprietà e benefici

E’ risaputo che lo yogurt contiene al suo interno un alta percentuale di batteri, in particolare i Bifidobatteri ed i Lactobacilllus, grazie ai quali viene rigenerata la flora batterica intestinale, diminuendo così i batteri negativi, favorendo l’incremento di quelli benevoli e di conseguenza il transito intestinale. Il consumo di yogurt inoltre riduce la formazione del solfuro di idrogeno, uno dei principali responsabili del cancro al colon e dell’alito cattivo.

Altra proprietà dello yogurt è la capcità di rafforzare il sistema immunitario, e risulta dunque utile per contrastare i malanni di stagione, specie quella invernale, come ad esempio il fastidiosissimo raffreddore e agisce contro l’attività di virus, funghi e batteri.

Lo yogurt ha inoltre una proprietà riequilibrante, dato dal giusto rapporto tra proteine e carboidrati che donano al corpo energia, e ha la capacità di aumentare l’assorbimento dell’acqua all’interno dell’organismo. In altri termini assumere regolarmente yogurt, aiuta a mantenere il corpo ben idratato.

Questo alimento, contenendo una medio-alta quantità di potassio, aiuta a ridurre il sodio in eccesso dall’organismo, un vero toccasana per chi soffre di ipertensione, la quale secondo degli studi può essere prevenuta consumando 2 porzioni di yogurt al giorno. Mentre l’alto contenuto di calcio e vitamina D, aiuta le ossa a mantenersi sane e prevenire l’osteoporosi.

In ultimo è stato dimostrato che assumere yogurt apporta dei benefici ai denti, aiutando a prevenire molte malattie paradontali e a proteggere le gengive.

Yogurt: 4 usi alternativi a cui non potrai più dire di NO!

Salvare un sugo o una zuppa troppo salata

Se hai esagerato nel salare il tuo sugo o la tua zuppa, ti basterà aggiungere al composto 1 o due cucchiai di yogurt in base alla quantità del preparato, in questo modo eviterai di dover cucinare tutto nuovamente e il pranzo sarà salvo!

Preparare salse leggere e deliziose per le tue insalate o secondi piatti

Con lo yogurt potrai realizzare tantissime salse, per condire le tue insalate, oppure accompagnare la carne o il pasce. Potrai arricchire lo yogurt a tuo piacimento aggiungendovi diverse aromi, spezie oppure verdure, per salse sempre diverse e gustose per accompagnare i tuoi piatti.

Realizzare una maschera nutriente per i capelli

Lo yogurt è un ingrediente molto versatile e può essere utilizzato anche per la cura dei capelli. Questo può essere utilizzato come un impacco, e quindi applicato su capelli umidi prima dello shampoo, facendolo agire 30/40 minuti, dopo cui bisognerà semplicemente risciacquare con acqua ben calda e proseguire con la normale routine per i capelli. Otterrete una capigliatura morbida, setosa e luminosa. Provare per credere!

Realizzare una maschera nutriente e tonificante per il viso

Se il tuo viso è spento, affinchè possa acquistare luce, basterà mescolare lo yogurt con un cucchiaino di miele. Ricoprite il viso, soprattutto lungo il contorno occhi, che solitamente è una delle zone più secche del viso e lasciate agire per 10/15 minuti. Risciacquate con acqua tiepida, la vostra pelle risulterà luminosa e nutrita a fondo.

E voi, conoscevate questi usi alternativi dello yogurt?