Home Spettacolo Ylenia Carrisi è viva, le parole choc di Albano e Romina Power

Ylenia Carrisi è viva, le parole choc di Albano e Romina Power

CONDIVIDI

Ylenia Carrisi è viva. Albano replica alle voci sul web. Finalmente il cantante di Cellino dice la sua sulla scomparsa della primogenita 

Ylenia Carrisi

Molti sono ancora i dubbi che si aggirano intorno al caso di Ylenia Carrisi. La giovane figlia di Albano e Romina scomparsa circa 25 anni fa a New Orleans dopo un piccolo litigio con i genitori.

Ylenia Carrisi la scomparsa

La sua scomparsa è ancora un mistero sopratutto per i genitori che da anni non perdono le speranze di ritrovare Ylenia e di riabbracciarla nuovamente.
Proprio in questi giorni infatti si è riaccesa una speranza per la famiglia Carrisi, ovvero quella di ritrovare la loro adorata figlia dopo tanti anni.
Romina Power questa speranza non l’ha mai persa, ed infatti proprio qualche tempo fa ha rilasciato  un appello sulla primogenita Ylenia.
Una rivista specializzata sostiene inoltre che la ragazza scomparsa tempo fa, sia ancora viva e che addirittura si troverebbe in Florida.
Ma sono molti i pensieri che affliggono la famiglia Carrisi sulla scomparsa di Ylenia, pare infatti che, la cantante Romina Power, in un interista a Domenica In, abbia detto espressamente che secondo lei, la figlia è ancora viva. Una dichiarazione davvero forte che forse nasce proprio dalla disperazione di una mamma disperata.

Albano dice la sua sulla scomparsa di Ylenia

Ma chi preferisce rimanere in silenzio sulla questione è proprio Albano, che  non  vuole assolutamente esprimere il suo pensiero sulla scomparsa di Ylenia. E’ proprio sul settimanale “Sono” chiarisce una volta e per tutte di essere esausto delle voci, dei pettegolezzi e delle false piste che hanno deviato le indagini e illuso la famiglia Carrisi sul ritrovamento di Ylenia. Il cantante esige rispetto per il dolore che ancora oggi lo affligge dopo ben 25 anni. Il cantante di Cellino durante l’intervista al settimanale  non si espone e pretende soltanto un po di silenzio su una questione cosi delicata.