Home Spettacolo Al Bano, il figlio Yari nella bufera per la frase offensiva sul...

Al Bano, il figlio Yari nella bufera per la frase offensiva sul palco

CONDIVIDI

Yari Carrisi, il secondogenito di Albano Carrisi e Romina Power, sostiene delle cose sconvolgenti che hanno generato delle polemiche

secondogenito-carrisi
Yari Carrisi

Cristèl Carrisi sale sul palco dell’Arena di Verona confida:

“Devo presentare qualcuno”

E Al Bano replica:

“Difendi l’onore della famiglia, mi raccomando”.

Yari Carrisi presentato dalla sorella all’Arena di Verona

La persona alla quale fa riferimento è nata a Roma, è un musicista pazzesco ed è anche suo fratello. Nello stesso momento nel quale si avvicina al microfono, Yari attua una delle classiche uscite da “rockstar”:

“Volevo dire questo, che più me la faccio con gli esseri umani e più son contento di essere un animale”.

Nell’ultimo periodo, il figlio 46enne della coppia Albano-Romina, e il secondo dopo Ylenia, è ritornato a far discutere, sebbene sia decisamente poco incline al gossip. L’ “attenuante” è stato il ricovero della madre Romina e successivamente l’operazione d’urgenza al ginocchio che tanto ha fatto stare in apprensione il suo seguito.

Accanto a Romina le figlie e Yari

Accanto a lei, oltre alle figlie Romina Jr e Cristel anche Yari. Sebbene l’uomo sia di frequente impegnato in viaggi, questa volta non poteva esimersi dal fare ritorno in Italia per vedere l’amata madre e per l’occasione ha improvvisato qualcosa di veramente inaspettato, ossia un vero e proprio dj set in ospedale nella speranza di allietare la madre e l’intero ambiente.

Yari Carrisi non ha voluto abbandonare la madre in ospedale e compie un gesto inaspettato

Insomma, un figlio modello per davvero, Yari Carrisi, che non se l’è sentita di abbandonare mamma Romina in un momento così delicato della sua vita. Auguriamo comunque a Romina una pronta guarigione e a Yari di poter continuare a realizzare ogni suo sogno, come ha fatto fin’ora, arrivando a salire sul palco dell’Arena di Verona grazie alla sua musica.