Home News WhatsApp, novità per gli utenti: cambiano di nuovo gli audio

WhatsApp, novità per gli utenti: cambiano di nuovo gli audio

L’applicazione di messaggistica più famosa al mondo si prepara a fornire alcune novità per gli audio di WhatsApp.

Tra le recenti intenzioni degli sviluppatori di WhatsApp c’è quella di voler modificare la parte grafica. Scopriamo come dovrebbe risultare sull’applicazione.

Novità per gli utenti di WhatsApp, o forse no?

Nel mese di maggio, WhatsApp ha apportato una grande novità che interessa gli audio. Nell’applicazione di messaggistica, si è aggiunta da circa un mese, la possibilità di ascoltare tutti i vocali ad una velocità doppia.

Il cambiamento è arrivato scaricando l’ultima versione dell’applicazione per Android, la 2.21.13.17.
Questo vuol dire gli sviluppatori cercheranno di ricreare l’app più coerente e organica, apportando una modifica all’UI.

A breve gli sviluppatori dell’applicazione sostituiranno quella che ora ci appare come una linea piatta per l’audio, con una grafica in grado di mostrare anche le variazioni dell’audio. Un modo di ” navigare” nel contenuto audio, quindi di andare avanti e indietro  secondo necessità.

Leggi anche -> Sara Croce, sguardo ammiccante e bikini rosso fuoco da infarto “La dea della sensualità” – Video

Leggi anche -> Chiara Ferragni, il decollète rotola fuori dal vestito: l’incidente bollente fa il pieno di like

Si tratta di una soluzione visiva scelta dall’applicazione che gli utenti di Telegram, già conoscono essendo presente sull’applicazione di messaggistica da tempo.

Si tratta di una soluzione ideale quando si è in presenza di audio di una certa lunghezza.
La grafica permetterebbe all’utente di saltare eventuali pause registrate le pause nell’audio. Quella che ora si presenta come una funzione introdotta solo sulla Beta per Android, si potrebbe avere tra poco sull’applicazione principale.

Grafica ad onde degli audio e altro

Tuttavia chi utilizza la dark mode proprio nell’app ha potuto vedere già l’insorgenza di alcune difficoltà nella visualizzazione del flusso. Tanto che nel giro di poche ore i beta tester non la visualizzano più all’interno del loro servizio di messaggistica.

Segno che gli esperti devono lavorare sui suggerimenti ricevuti prima di presentare il nuovo beta in uscita.

Gli aggiornamenti su WhatsApp da parte del team di sviluppatori, non mancano mai, infatti da poche settimane, c’è una nuova versione della Beta negli store digitali (App Store e Play Store).
Si potrà avere a breve all’interno dell’applicazione uno strumento che ‘suggerirà’ i nuovi sticker.

Per provarlo si dovrà scaricare la versione 2.21.12.1 della Beta dell’applicazione e dopo aver digitato qualcosa nella barra dei messaggi, l’icona delle emoji a sinistra si colora se il testo corrisponde ad uno sticker salvato.

Per i cambiamenti in corso, che dire? Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime settimane.