Home News Whatsapp eliminato dai dispositivi : quando scatterà stop e su quali modelli

Whatsapp eliminato dai dispositivi : quando scatterà stop e su quali modelli

CONDIVIDI

Whatsapp sparisce da numerosi modelli di smartphone. L’applicazione di messaggistica istantanea eliminata da alcuni dispositivi mobili

whatsapp

Whatsapp eliminato da alcuni modelli di cellulare: quando scatterà lo stop e su quali modelli?

Whatsapp eliminato da alcuni dispositivi

L’applicazione di messaggistica più famosa e più diffusa al mondo sta per sparire da alcuni dispositivi mobili. Come evidenzia anche Libero, la decisone è stata dettata dall’esigenza di migliorare il servizio Whatsapp e renderlo più avanzato.

A breve sono già previste importanti novità tra cui la modalità scura e i messaggi che si autoeliminano. Bisognerà attendere ancora un po’, però, per poterle utilizzare sui nostri cellulari.

Una decisione, quella di eliminare Whatsapp da alcuni dispositivi, che la stessa applicazione di messaggistica istantanea ha provato a spiegare.

L’obiettivo è quello di concentrare gli sforzi sui dispositivi mobili utilizzati dalla maggior parte delle persone. L’eliminazione su alcuni modelli, nonostante siano stati una parte importante della storia di whatsapp, non offorno la funzionalità necessaria che si renderà inevitabile per il futuro dell’applicazione.

“È stata una decisione difficile da prendere, ma è quella giusta per offrire alle persone i modi migliori per comunicare con amici, familiari e persone care”.

Quando scatterà lo stop?

Una decisone importante quella adottata dall’applicazione di messaggistica istantanea, che mette in contatto persone a chilometri di distanza, con un semplicissimo messaggio.

Da quando scatterà lo stop di whatsapp su alcuni modelli di telefonini? Sarà la mezzanotte del 31 dicembre il termine ultimo per utilizzare WhatSapp su alcuni dispositivi mobili.

Da stasera quindi l’app quindi non sarà più attiva sugli smartphone che utilizzano il sistema operativo Windows Phone. I dispositivi di cui sopra non possiedono le caratteristiche richieste per ampliare le funzionalità dell’applicazione con gli aggiornamenti futuri.

Come far allora? Meglio acquistare un dispositivo Android o Iphone per poter continuare a inviare i messaggi personali o di lavoro.