Home News ‘WhatsApp’ cambia le condizioni: ‘Dal 7 dicembre gli utenti rischiano la denuncia...

‘WhatsApp’ cambia le condizioni: ‘Dal 7 dicembre gli utenti rischiano la denuncia penale’

CONDIVIDI

‘WhatsApp’ annuncia il cambio delle condizioni d’uso della piattaforma: ‘Dal 7 dicembre gli utenti rischiano la denuncia penale’. Ecco cosa bisognerà ‘non fare’ per evitarla

whats up cambia le regole, cosa non fare per essere denunciati a partire dal 7 dicembre
Whats up, cambio delle condizioni a partire dal 7 Dicembre

Dal Buongiorno alla Buonanotte, sono milioni gli utenti che non possono più fare a meno di Whatapp, trasformatasi negli anni in una dei mezzi di comunicazione di massa.

L’azienda, con un post pubblicato sul sito ufficiale, ha voluto dare un monito verso tutti quegli utenti che abuseranno della piattaforma, e contro cui a partire dal 7 Dicembre 2019, potrà agire per vie legali.

A chi sono rivolte le ‘eventuali’ denunce?

Come ha voluto  precisare la nota azienda, a rischiare le denunce sono tutti quegli utenti, dietro cui spesso si celano aziende o imponenti società, che abusano della piattaforma per inviare ‘i messaggi in maniera automatica e massiva’. Non corrono dunque alcun pericolo tutti coloro che ogni giorno mandano messaggi a tutti i loro contatti per augurargli una ‘buona giornata’.

A tali abusi fa sapere il colosso della messaggistica, si risponderà per vie legali al fine di bloccare le attività delle suddette società o aziende:

“verranno avviate azioni legali contro le società di cui si hanno prove di abuso provenienti da fuori la piattaforma, e se questi abusi andranno oltre il 7 dicembre 2019”

La nota compagnia ‘WhatsApp‘, precisa inoltre che intende comunque denunciare anche tutti quei tentativi di abuso da parte di alcuni ‘particolari utenti’, al di là della ‘data a cui risalgono le prove raccolte’.