Home Salute & Benessere Vuoi un cuore più sano? Ecco l’alimento che DEVI mangiare

Vuoi un cuore più sano? Ecco l’alimento che DEVI mangiare

CONDIVIDI

Una migliore salute del cuore mangiando semplicemente un alimento. Sai qual è? Leggi e scoprilo.

nocciole
nocciole

Cresciuta in Europa, Asia e Nord America, le nocciole provengono da alberi e arbusti del genere Corylus.

Sono leggermente più piccole di una ghianda e hanno un guscio marrone spesso, liscio e duro, ma sono più comunemente vendute sgusciate.

Le nocciole sono buone mangiate crude, ma sono più saporite e dolci quando tostate. A causa del loro alto contenuto di grassi, le nocciole devono essere conservate in frigorifero.

Calorie, carboidrati e perdita di peso

Le nocciole sono uno spuntino sano perché non contengono colesterolo o sodio e sono a basso contenuto di zucchero naturale.

Una manciata di nocciole, o 10 noci, contiene 88 calorie e 2,3 grammi di carboidrati.

È stato scoperto che le diete a basso contenuto di carboidrati aumentano il dispendio energetico durante il mantenimento della perdita di peso e possono essere utili per migliorare il trattamento dell’obesità, secondo uno studio del 2018 pubblicato su BMJ.

Grassi sani e acidi grassi

Il contenuto di grassi totali di 10 nocciole è di 8,5 grammi, che rappresenta circa il 13 percento del valore giornaliero (DV).

I grassi sono una parte importante di una dieta equilibrata e aiutano il corpo ad assorbire i nutrienti.

Sebbene le nocciole contribuiscano al 3% di DV per i grassi saturi, sono una buona fonte di grassi monoinsaturi – 6,4 grammi – e grassi polinsaturi – 1,1 grammi per manciata.

I grassi monoinsaturi e polinsaturi hanno un effetto benefico sul cuore abbassando i livelli di colesterolo cattivo nel sangue.

Gli acidi grassi omega-3 e omega-6 contenuti nelle nocciole sono componenti importanti delle membrane cellulari e sono coinvolti nella regolazione dell’infiammazione e nella prevenzione dell’ipertensione.

Un importante tipo di grasso monoinsaturo nelle nocciole è l’acido oleico, che ha effetti benefici sulla salute e può avere un ruolo positivo nel ridurre i livelli di colesterolo e la pressione sanguigna.

Alto contenuto di fibre

Le nocciole contengono 2,1 grammi di fibre, che rappresentano il 4 percento del valore giornaliero in sole 10 noci.

La fibra alimentare, nota anche come sfuso o ruvido, è importante per incoraggiare i movimenti intestinali regolari. Si raccomanda un’assunzione giornaliera di 25,2 grammi per le donne di età compresa tra 31 e 50 e 30,8 grammi per gli uomini della stessa fascia di età.

Vitamine 

Sono una ricca fonte di vitamina E. Una manciata di nocciole contiene 2,1 milligrammi, ovvero il 7 percento del DV, di vitamina E. La vitamina E è necessaria per il sistema immunitario e per la salute della pelle e degli occhi.

Le nocciole sono anche una buona fonte di vitamine del gruppo B, in particolare la tiamina – per il corretto funzionamento di nervi, muscoli e cuore – che forniscono il 6% di DV per 10 noci.

La vitamina B6 è importante per le funzioni cerebrali e le nocciole forniscono il 4% di DV in una porzione. Altre vitamine del gruppo B nelle nocciole includono niacina, acido pantotenico e riboflavina.

Le nocciole contengono anche vitamina K, per la coagulazione del sangue e vitamina C, un antiossidante importante per il sistema immunitario.

Buone per il tuo cuore

Il manganese è un minerale a base di nocciole. Solo una manciata eroga 0,87 milligrammi o il 43 percento del valore giornaliero raccomandato per il manganese.

Il manganese è noto per avere funzioni antiossidanti ed è responsabile del normale metabolismo di aminoacidi, grassi e carboidrati.

Esse hanno anche un alto contenuto di rame – fornendo il 12 percento di DV – che è essenziale per la normale funzione cardiovascolare.

Una carenza di rame provoca un aumento della pressione sanguigna e dei livelli di colesterolo.