Home Spettacolo “Volevo magnarmela prima della diretta”. GF Vip, veleno su Adua Del Vesco:...

“Volevo magnarmela prima della diretta”. GF Vip, veleno su Adua Del Vesco: Signorini svela la verità

CONDIVIDI

Lo sfogo di Alfonso Signorini su Adua Del Vesco gioca sui toni dell’ironia ma la sostanza è molto, molto seria.

Alfonso Signorini e Adua Del Vesco

Adua Del Vesco potrebbe esser stata una scaltra stratega sin dal suo debutto al Grande Fratello Vip 5. Ad insinuare questa ipotesi ci ha pensato Alfonso Signorini, conduttore indefesso e sferzante giornalista.

Intenta a muovere le proprie pedine su una scacchiera machiavellica, Adua Del Vesco ha monopolizzato l’attenzione mediatica e ha scatenato non poche polemiche. Ne sa qualcosa il suo coinquilino ed ex collega Massimiliano Morra.

La ventisettenne siciliana, oltre ad aver fatto emergere notizie raccapriccianti sulle presunte storie d’amore costruite a tavolino dai produttori televisivi della Ares Film, ha messo in discussione l’orientamento sessuale di Massimiliano Morra. Dichiarazioni delicate e opinabili, che il conduttore disapprova in blocco.

Alfonso Signorini picchia duro contro Adua Del Vesco

Inizia con i toni pacati Alfonso Signorini, poi diventa via via più sferzante, condannando con veemenza le dichiarazioni dell’attrice:

“Qualche ora prima della diretta me la volevo magnare, ve lo dico onestamente. A me in pieno periodo dove la lotta contro l’omofobia è giustamente sempre una bella realtà, avere una caccia alle streghe dove cerchiamo di stanare se uno è gay o no, è una roba che a me non piace. Non vedevo l’ora di magnarmela, Adua

Il cinquantaseienne milanese è molto critico e fa un’analisi introspettiva dell’attrice:

“Poi Ha fatto una riflessione su se stessa e ha detto che si dispiace, che non vuole più farsi del male prestandosi a costruire storie finte per assecondare la carriera degli altri. E’ una finissima stratega e lo dimostra anche il fatto che abbia inaspettatamente vinto al televoto. Tutti si aspettavano la vittoria di Franceska”

Se prima aveva dubbi sulla buona di Adua Del Vesco, adesso Alfonso Signorini si è dovuto ricredere.