Home Salute & Benessere Voglia di sole e di aria aperta: come proteggiamo la nostra pelle...

Voglia di sole e di aria aperta: come proteggiamo la nostra pelle per evitare le rughe?

Anche se all’estate manca ancora un po’ e con essa il sole che staziona su di noi a lungo, dovremmo prendere delle precauzioni fin da ora nelle prime esposizioni al sole.

Tutti amiamo la sensazione di calore e la carnagione abbronzata che ci dà. Perché sì, il sole ha molteplici benefici ma presenta anche rischi ed effetti nocivi anche in vista di queste prime esposizioni.

Il sole e i suoi vantaggi

Certo, il primo effetto benefico è la sensazione di benessere che fornisce! Il suo principale contributo, essenziale per la vita, è quello della vitamina D sotto l’azione dei raggi UVB.

È sufficiente esporsi per pochi minuti al giorno per produrre la quantità necessaria di vitamina D.
Per preparare adeguatamente la pelle al sole, viene consigliato di esporsi gradualmente per periodi piuttosto brevi, questo evita il rischio di scottature, soprattutto durante le prime esposizioni specialmente quando si parla di bambini!

La pelle è un organo fragile, quando viene esposta al sole poco a poco, si permette all’epidermide di ispessirsi grazie a questa abbronzatura progressiva. Questa prima barriera di protezione deve essere rinforzata con l’uso di creme solari. Per godersi il sole senza rischiare di danneggiare la pelle, la crema solare biologica è una protezione efficace oltre che necessaria.

Preparare la pelle al sole

Meglio accantonare l’idea  degli autoabbronzanti! Per preparare la tua pelle al sole, concentrati piuttosto sulla nutrizione e sulla cura prima dell’esposizione.

Per prepararci alla sua esposizione, adattiamo la nostra dieta aumentando le razioni di cibi antiossidanti , ricchi di vitamine A, C ed E, beta carotene e acidi grassi essenziali: carote, pomodori anche sotto forma di succhi, prezzemolo, broccoli, arancia o peperoni rossi saranno i tuoi migliori amici!

Ricorda anche di bere molta acqua per idratare l’interno del tuo corpo per tutto il giorno. Prima di esporti, devi nutrire e idratare la pelle: per fare questo, opta per oli vegetali o gel di Aloe vera. Inoltre per preparare adeguatamente la pelle al sole, fai uno scrub che deterge l’epidermide e attiva l’abbronzatura.

Una delicata esfoliazione non danneggia la pelle. Un esfoliante delicato e idratante rimuove delicatamente le cellule morte proteggendo l’epidermide. L’esfoliazione permette all’abbronzatura di depositarsi delicatamente su una pelle perfettamente detersa.