Home Spettacolo Vite al limite, pesava 650 Kg: Nikki Webster oggi è una star...

Vite al limite, pesava 650 Kg: Nikki Webster oggi è una star del web bellissima

CONDIVIDI

Una delle storie che più ha appassionato il grande pubblico di Vite al Limite. Nikki Webster pesava 650 kg, oggi è completamente cambiata

Vite al Limite, Nikki Webster
Nikki Webster

Quando abbiamo conosciuto Nikki Webster in Vite al limite, pesava 650 chili e aveva difficoltà a svolgere anche i compiti più banali. Tuttavia, dopo aver subito un intervento chirurgico di bypass gastrico salvavita, la nativa dell’Arizona procede il suo percorso di perdita di peso.

Ha sicuramente fatto molta strada negli ultimi anni, avendo implementato cambiamenti nello stile di vita per vedere risultati duraturi. Si è sposata nel 2017 e ora vive con il suo amorevole marito, Marc Gray.

Nikki Webster, ecco cosa fa dopo Vite al limite

Nikki e Marc si sono scambiati i voti nello splendido Tempio LDS di Saint Louis e ha detto che le nozze erano tutto ciò che avesse mai sognato.

“È stata una giornata assolutamente splendida, dolce e perfetta”,

ha commentato con gioia della cerimonia mozzafiato.

All’inizio di quest’anno, Nikki ha condiviso un messaggio commovente in cui ha espresso gratitudine a tutti coloro che sono rimasti al suo fianco, incluso Marc.

“Sono grata per quelle persone che mi supportano e mi amano incondizionatamente. Quelle persone che sono state pazienti con me mentre apprendo cos’è la vita e di cosa si tratta”.

Nikki aveva precedentemente annunciato che lei e Marc, il ragazzo con cui aveva un appuntamento nel suo 2017, Vite al limite e poi…si è fidanzata col ragazzo e si è trasferita da lui poco dopo, per poi sposarsi: “[Siamo] ridicolmente e beatamente innamorati e felici della vita coniugale”, ha condiviso.

Nikki Webster, la sua nuova visione della vita

In un’intervista del 2017 a People, l’assistita del Dott. Nowzaradan si è anche aperta sulla sua nuova visione della vita dopo aver perso un incredibile 204 kg.

“Adesso è difficile immaginare come vivevo”,

ha confessato Nikki.

“È appena diventato così enormemente diversa. È stato difficile. Sono stati i due anni più difficili della mia vita, ma sono stati i più vittoriosi ed emozionanti”.

Prima di perdere peso, tuttavia, Nikki si vergognava del suo aspetto e le fu persino vietato di vedere i figli di sua sorella nel caso in cui il suo peso li “affliggesse”.

Disse allora:

“Il mio peso è debilitante. Il mio corpo è così doloroso, lo odio. Ma lo dico a me stessa. Il cibo è una dipendenza per me e la mia dipendenza mi sta uccidendo”.

Nikki ha messo in atto, però, una dieta sana e una routine di esercizi che hanno funzionato.

“Cammino molto, questa è la cosa che preferisco fare”, ha rivelato.

“Camminerò almeno 2 o 3 miglia al giorno o ci proverò. Proverò anche a fare allenamento con i pesi e cose del genere. Ogni tanto vado in palestra e faccio quel genere di cose”.

Ha aggiunto che però non è sempre facile attenersi a questo piano.

“La coerenza è la parte più importante di tutto questo e se non ce l’hai, è davvero difficile avere successo”.