Home Spettacolo Vite al limite, Amy Slaton morta dopo l’intervento di bypass gastrico? La...

Vite al limite, Amy Slaton morta dopo l’intervento di bypass gastrico? La preoccupante scomparsa dai social

CONDIVIDI

Vite al limite, che fine ha fatto Amy Slaton, una delle pazienti obese della clinica guidata dal dottor Nowzaradan

Amy-Slaton Vite al limite

Scopriamo insieme com’è diventata oggi una delle protagoniste di Vite al limite, Amy Slaton, sulla quale circolano voci contrastanti che la vorrebbero in splendida forma o addirittura morta a causa del suo peso eccessivo!

Chi è Amy Slaton

Vite al limite è una trasmissione in onda su Real Time, che segue persone obese nel loro complesso percorso di dimagrimento. Amy Slaton è stata una delle pazienti del dottor Nowzaradan, che più ha colpito gli spettatori di Vite Al Limite.

Il passato della donna è stato davvero difficile, pieno di ostacoli e segnato da un peso davvero eccessivo. Per questo motivo, la Slaton aveva deciso di intraprendere un importante percorso di dimagrimento.

L’obiettivo della donna, che è nativa del Kentucky, era quello di dimagrire e di farsi una famiglia. Questo, però, era assolutamente impossibile per via del suo peso.

Nel corso dei controlli, la Slaton aveva scoperto di soffrire anche di ipertensione e di avere il diabete. Perdere peso era l’unica possibilità e, con grande impegno, la donna è riuscita a perdere ben 150 chili.

Nonostante la perdita di peso, il percorso della donna sarebbe dovuto continuare con grande ambizione e determinazione. Amy si è anche sottoposta all’intervento di chirurgia bariatrica e oggi il suo aspetto dovrebbe essere completamente diverso.

View this post on Instagram

Ha ha I like this filterh

A post shared by Amy Slaton (@amy.slaton) on

Amy Slaton è morta?

La donna, in passato, era molto attiva sui social e in particolare su Instagram e su Youtube. Adesso, però, pare che non posti aggiornamenti da molto tempo.

Anche per questa ragione, si sono rincorsi numerosi rumors che vorrebbero Amy morta da tempo, probabilmente a causa delle conseguenze dell’obesità.

Non è giunta nessuna conferma in merito, ma neanche una smentita: ed è per questo che questa ipotesi va comunque tenuta in considerazione, nonostante i fan del programma tv rimangano in attesa di aggiornamenti.