Home News Paura in Italia, virus intestinale pericoloso per i cani: ecco tutti i...

Paura in Italia, virus intestinale pericoloso per i cani: ecco tutti i dettagli

CONDIVIDI

Un virus intestinale molto pericoloso sta intaccando i cuccioli di cane. Ecco tutti i dettagli.

Paura in Italia, virus intestinale pericoloso per i cani: ecco tutti i dettagli

Si chiama Parvovirosi Canina ed è un virus intestinale che sta girando in Italia ai danni dei cani, soprattutto cuccioli. Registrati già alcuni casi, i proprietari dei cani da compagnia si chiedono come risolvere la situazione.

Virus intestinale: di cosa si tratta

Un virus intestinale sta girando in Italia, in grado di colpire e far ammalare il cane in poche ore. Da quanto emerso dai professionisti del settore si tratterebbe della parvavirosi – malattia molto grave – che deriva da un piccolissimo virus facente parte della famiglia Parvoviridae.

E’ scattato quindi l’allarme in tutta Italia, a seguito del decesso di 10 cani negli ultimi mesi e molti in terapia presso le varie cliniche veterinarie. Questa malattia è anche conosciuta come gastroenterite virale: un virus contagioso che colpisce nella maggior parte dei casi i cuccioli di cani che hanno da sei settimane sino a sei mesi.

In rarissimi casi la malattia ha colpito anche cani sino a 10 mesi.

Come si manifesta

Il cane viene intaccato dal virus attraverso un contatto con feci e alimenti già contaminati, quasi impossibile attraverso il contatto diretto. Lo stesso entra nel corpo intaccando linfonodi e midollo, eliminando così i globuli bianchi ed entrando nell’intestino attraverso il sangue.

Intaccando lo stomaco, tutti i procedimenti di assorbimento sono compromessi e l’effetto domino è inevitabile con una forte disidratazione. 

I veterinari chiedono di fare attenzione ai seguenti sintomi:

  • feci acquose con tracce di sangue
  • vomito
  • respiro affannoso
  • debolezza

Ai primi sintomi devono essere isolati dagli altri cani e portati urgentemente dal veterinario, che procederà con la terapia.