Home Cronaca Violenza di gruppo a Matera su due minorenni inglesi

Violenza di gruppo a Matera su due minorenni inglesi

CONDIVIDI

La violenza di gruppo si sarebbe verificata in una villa a Matera, nel corso di una festa. A denunciarla sono state due turiste inglesi minorenni.

violenza di gruppo matera

E’ stato nella notte tra il 7 e l’8 settembre scorso, a Marconia di Pisticci in provincia di Matera.

Sono in corso le indagini

Due minorenni inglesi, in vacanza in Basilicata, hanno denunciato di aver subito una violenza di gruppo ad una festa in una villa a Marconia di Pisticci, provincia di Matera. I media lucani hanno iniziato a riportare la notizia, dopo che le due ragazze hanno sporto denuncia.

La violenza, su cui stanno indagando gli inquirenti, sarebbe avvenuta la notte tra il 7 e l’8 settembre scorso. Si cercano i responsabili e sono già state interrogate diverse persone. In particolare, le operazioni sono in corso da parte della Questura di Matera, coordinati dalla Procura della Repubblica Città dei Sassi.

Perché le ragazze si trovavano lì

Le due ragazze inglesi minorenni, si trovavano a Pisticci perché in visita ad alcuni parenti. Una delle due, infatti, ha origini lucane, mentre l’altra è semplicemente un’amica.

Le due sono state ricoverate all’ospedale di Matera per degli accertamenti e poi dimesse. La violenza di gruppo è stata praticata da più di tre persone. Le due amiche sono state prima picchiate e poi costrette ad avere rapporti intimi.

Intanto, è arrivata la denuncia da parte della sindaca di Matera, Viviana Verri che, attraverso la sua pagina Facebook che chi è a conoscenza dei responsabili parli. Gli inquirenti devono essere aiutati affinché si possano trovare i responsabili. Un modo per non abituarsi mai a questo genere di violenze.