Home Politica Via della Seta, Matteo Salvini sbotta contro tutti: “Ma cosa siamo, bambini?”

Via della Seta, Matteo Salvini sbotta contro tutti: “Ma cosa siamo, bambini?”

CONDIVIDI

La via della seta sta diventando un caso nazionale, soprattutto per Matteo Salvini che non manda giù le dichiarazioni che sono state fatte in merito. Vediamo insieme i dettagli

Via della Seta, Matteo Salvini sbotta contro tutti: "Ma cosa siamo, bambini?"

La via della seta sta movimentando molto gli italiani e Matteo Salvini che sbotta contro tutti in merito alle ultime dichiarazioni.

Che cos’è la via della seta?

C’è chi si schiera con gli Stati Uniti d’America e chi invece con la Cina, dove i leghisti sembrano spaccarsi in due gruppi e simpatizzare per uno dei due Stati a dir poco sovrani.

La Via della Seta voluta da Pechino interesserà anche l’Italia, infatti nei prossimi giorni sarà compito del premier Giuseppe Conte incontrare il presidente Xi Jinping per firmare un memorandum di intesa a Roma. Questo documento è utile per fare in modo che l’Italia entri nel piano di investimenti a tanti zeri attuato dai cinesi per migliorare tutti i suoi collegamenti legati al commercio con l’Europa.

In tutto questo, gli alleati italiani più forti – gli Stati Uniti d’America – hanno prontamente criticato la decisione e invitato il Paese a “cambiare idea” visti i tanti rischi anche sul piano politico. 

Le parole di Matteo Salvini

Matteo Salvini, come riportato dal Corriere della Sera sbotta contro i suoi e si meraviglia di alcune parole dette in merito alla Via della Seta:

“il memorandum si firma così come è”

Ma quello che non digerisce il vice premier è l’accusa secondo il quale sarebbe stato il Quirinale a convincere la Lega dopo averla ripresa pubblicamente:

“ma cosa siamo, dei bambini? dicono che andiamo ripresi pubblicamente?”

Evidenziando che non può passare come un capriccio una posizione di buon senso, in merito a una vicenda molto delicata sotto ogni punto di vista.