Home Spettacolo “Ho perso due bambini..” Giorgia racconta il suo dramma a Verissimo

“Ho perso due bambini..” Giorgia racconta il suo dramma a Verissimo

CONDIVIDI

Verissimo, Giorgia ospite di Silvia Toffanin si confessa a 360° negli studi di Canale 5, la cantante ha infatti rivelato alcuni particolari agghiaccianti della sua vita

Giorgia

La puntata di Verissimo si apre con la bellissima intervista a una cantante strepitosa, Giorgia, la cantante italiana dalla voce straordinaria. La bravissima Giorgia infatti, si racconta a cuore aperto negli studi televisivi di Verissimo, condotto proprio da Silvia Toffanin.

La bella cantante infatti, parla della sua infanzia e di come è stato difficile inizialmente il rapporto con la musica. Da piccola infatti, Giorgia non amava particolarmente cantare davanti a suo padre, perchè non si sentiva all’altezza e sopratutto perchè si imbarazzava tantissimo Il papà di Giorgia era un grande musicista, e per questo la cantante pensava di essere poco adatta alla musica, ed infatti confessa:

«Da bambina cantavo di nascosto»

Oggi però conosciamo una Giorgia tutt’altro che timida. La cantante è una delle più amate ed apprezzate della musica italiana, proprio per la sua magnifica voce, che nonostante gli anni fa emozionare e non poco, i suoi fan.

La perdita di Alex Baroni

Giorgia però oltre ad essere una donna forte e con un carattere determinato, ha dovuto crearsi questa fortezza proprio per alcuni avvenimenti del passato che le hanno segnato completamente la vita. Da giovane infatti, Giorgia ha dovuto affrontare un dolore molto forte, ovvero, quello della morte di Alex Baroni, che all’epoca era il suo ragazzo. Una perdita che l’ha costretta ancora di più a combattere e a reagire a questo tremendo dolore.

 Su Baroni, morto nel 2002 in un incidente in moto, racconta: «È stato importante della musica e la sua morte per me è stata una voragine, una cosa troppo violenta. Non avevamo finito di dirci le cose. E ho imparato che non bisogna lasciare le cose in sospeso. Uno deve imparare che le cose vanno vissute nel momento in cui ci sono. La sera prima di morire mi aveva lasciato un messaggio sul telefono al quale non avevo risposto perché non ho fatto in tempo. Questo messaggio l’ho conservato, poi mi si è cancellato… credo sia stato un segno». Ci vuole tempo per tirarsi un po’ su.

Ma anche un’altra perdita ha segnato la vita di Giorgia, parliamo appunto della morte di un suo caro amico, grandissimo musicista e cantante, Pino Daniele:

 «Mi manca moltissimo la sua musica, ma soprattutto il nostro scambio umano. Io ho avuto un grande privilegio nello stargli accanto. Ci parlo ogni tanto, gli rivolgo delle frasi e spero che in qualche modo il mio pensiero arrivi. Certi legami d’anima non finiscono perché una persona manca fisicamente».

La vita di Giorgia oggi, il racconto a Verissimo

Giorgia oggi, nonostante i dolori passati,è riuscita a rialzarsi più forte di prima. Dopo la perdita del suo amore e di un amico caro, Giorgia ha deciso di reagire, ed oggi è felicemente legata ad un ballerino più giovane di lei di 8 anni, dal quale ha avuto il suo bambino Samuele. La donna durante l’intervista, però, ha raccontato anche delle due gravidanze andate male che ha avuto affrontare prima dell’arrivo di Samuele:

«Ho perso due bimbi prima del mio Samuel, ma  una donna è madre anche senza figli. Nel momento in cui ho mollato è arrivato questo biondino meraviglioso. È nato in casa, nella stanza dove poi è cresciuto. Ho detto un sacco di parolacce durante il parto, ma poi quando è nato ho chiesto un dito di grappa perché erano nove mesi che non bevevo niente»

Oggi la cantante si ritiene una donna soddisfatta e felice, accanto all’uomo che ama, e all’amore unico che solo un figlio può regalare ad una donna.