Home Spettacolo Verissimo, Fausto Brizzi dopo le accuse di molestie: “Ho capito chi sono...

Verissimo, Fausto Brizzi dopo le accuse di molestie: “Ho capito chi sono gli amici veri”

CONDIVIDI

Il regista Fausto Brizzi si racconta domani ai microfoni di Verissimo, dopo le gravi accuse di molestie che lo hanno travolto

Verissimo, Fausto Brizzi dopo le accuse di molestie: "Ho capito chi sono gli amici veri"

Una prima e lunga intervista quella del regista Fausto Brizzi ai microfoni di Silvia Toffanin, domani a Verissimo dove potremo scoprire come è stato il suo tragico anno sotto l’occhio del ciclone.

Fausto Brizzi a Verissimo

Un lungo anno fatto di silenzi quello del regista italiano Fausto Brizzi, che ha deciso di raccontare la sua versione dei fatti dopo l’accusa di molestie sessuali mosse nei suoi confronti.

Il regista ha confessato di essere stato assolto recentemente da tutte le accuse, ma anche di aver trovato il lato positivo della vicenda dove ha potuto considerare solo gli amici veri e scartare quelli “fasulli”:

“sono passato da duemila a cento numeri sulla rubrica del cellulare”

Lasciando così da parte quella vita che era prima di iniziare questa, completamente nuova.

I veri amici

Il regista Fausto Brizzi ha anche raccontato a Silvia Toffanin di quanto sia stato importante l’appoggio della sua ex moglie Claudia Zanella e della figlia. Non solo, persone che considerava semplici conoscenti si sono rivelati amici preziosi, tanto da dargli le chiavi di tutte le abitazioni di emergenza sparse per l’Italia – salvandolo da giornalisti e gossip.

Per quanto riguarda il processo mediatico intorno alle accuse, il regista ha commentato:

“è un malessere diffuso in italia, se la notizia è tragica va benissimo”

Evidenziando di come sia stato bersagliato durante il periodo delle accuse e, quasi per niente calcolato quando è stato scagionato completamente. Per vedere l’intervista completa, non ci resta che sintonizzarci domani su Verissimo – Canale 5 – dalle 16.10.