Home Spettacolo Vera Gemma contro Angela Melillo: guerra in diretta, fino a dove si...

Vera Gemma contro Angela Melillo: guerra in diretta, fino a dove si spingono le due nemiche

Scontro incandescente a L’Isola dei Famosi 2021. Vera Gemma apre il fuoco e azzanna Angela Melillo dallo studio di Canale 5. Botta e risposta da incorniciare.

Vera Gemma e Angela Melillo
Vera Gemma e Angela Melillo, L’Isola dei Famosi

Due minacciosi cobra con il veleno nelle vene. Si parla di Vera Gemma e Angela Melillo, protagoniste indiscusse di un botta e risposta monumentale avvenuto durante la sedicesima puntata de L’Isola dei Famosi 2021.

L’Isola dei Famosi 2021, Vera Gemma cannoneggia contro Angela Melillo

Vera Gemma e Angela Melillo
Vera Gemma e Angela Melillo

Puntuale come un cronometro svizzero arriva il ruggito categorico dell’ex naufraga Vera Gemma. Durante la nomination di Angela Melillo, l’uragano Gemma cannoneggia contro la sua ex compagna di reality:

“Angela, amica mia, come stai? Mi riconosci? Mi permetto di darti un consiglio. A parte la tua forza nelle prove, che vieni dal mondo della danza, che sei atletica e hai l’equilibrio, l’abbiamo capito già tutti (…) Dovresti tirare fuori un po’ di rabbia e antipatia. Ti voglio vedere litigare, ti vorrei vedere fare una scenata”

Con grande franchezza e obiettività, dà un consiglio spassionato alla naufraga:

“Esponiti un pochino di più. Abbiamo capito che sei una persona brava, non ce en frega niente. Facci vedere anche quanto sei cattiva. Con me l’hai fatto, quando hai potuto mi hai dato solo colpi alle spalle

La difesa di Angela Melillo è stata tagliente e sferzante:

“Cara Vera Gemma ascoltami adesso. Io non sono te, lo capisci? (…) Vedi, c’è una piccola differenza, io sto qua e tu stai là! E poi amore no. Non sono il tuo amore, vorrei che tu mi chiamassi sempre Angela!”

Le sue osservazioni vertono su un episodio specifico, avvenuto prima della loro partenza per l’Honduras:

“Mi spiace che tu dica queste cose, perché nei pochi attimi in cui piangevi e volevi lasciare, ho visto qualcosa in te. Tu me l’hai fatta grossa già prima di entrare. Al telefono mi hai detto che non mi avresti mai nominata e l’hai fatto alla prima occasione”

Un interminabile botta e risposta costellato da frecciatine corrosive e messaggi subliminali.