Home Cronaca Valanga Monte Bianco, chi erano Edoardo e Luca i due sciatori travolti...

Valanga Monte Bianco, chi erano Edoardo e Luca i due sciatori travolti dalla neve

CONDIVIDI

La valanga sul Monte Bianco ha travolto e ucciso due sciatori che non hanno avuto scampo. Ma chi erano?

Valanga Monte Bianco, chi erano Edoardo e Luca i due sciatori travolti dalla neve
Valanga Monte Bianco, chi erano Edoardo e Luca i due sciatori travolti dalla neve

La valanga sul Monte Bianco ha segnato il caso di cronaca di oggi, travolgendo due persone mentre erano in zona Punta Helbronner.

La valanga di Courmayeur

Il bilancio degli sciatori che sono morti durante il distacco nella zona di Courmayeur Punta Hellbronner. I loro corpi – come evidenzia il Corriere – sono stati estratti immediatamente dai soccorritori che sono arrivati nei pressi della tragedia dopo pochi minuti.

Il distacco è avvenuto a tre mila metri sotto la stazione di arrivo della SkyWay, zona dedicata al fuoripista. La notizia del disatacco è stata data da uno sciatore che ha assistito impotente a tutta la vicenda.

Racconta inoltre che qualche minuto dopo ne è avvenuta una seconda, che per fortuna non ha travolto alcuna persona.

Chi erano i due sciatori travolti dalla neve?

Le due persone che non si sono salvate da questa tragedia sono due uomini, Edoardo Camardella di 28 anni e Luca Martini di 32 anni.

Il primo era maestro di sci a La Thuile e il secondo di Fiano – Savona: i due amici erano impegnati insieme ad altri tre in una discesa fuoripista sotto la funivia, vicino alla stazione di arrivo. Il canale in questione era impegnativo e molto ripido tanto che la valanga li ha trascinati fino a valle facendoli cadere per 300 metri.

Le due salme verranno portate all’obitorio di Courmayeur per procedere al riconoscimento come da prassi e alle altre pratiche.