Home Cronaca Dramma in Val Gardena, alpinista precipita e muore sul Sasso Lungo

Dramma in Val Gardena, alpinista precipita e muore sul Sasso Lungo

CONDIVIDI

Drammatico incidente questa mattina sul Sasso Lungo, in Val Gardena. Un alpinista è precipitato nel vuoto, mentre stava scalando la montagna.

incidente val gardena

Nonostante l’arrivo dei soccorsi, per l’uomo non c’è stato nulla da fare. L’incidente avvenuto in Val Gardena è solo l’ultimo di una lunga serie di drammi che hanno colpito gli scalatori delle montagne italiane. Lo scorso venerdì era infatti precipitato un 49enne altoatesino dalla Cima San Giacomo, in Val Sarentino. Il giovedì precedente, invece, un prete era morto nella zona di Sesto in Val Pusteria.

Incidente in Val Gardena

Drammatico incidente questa mattina, poco dopo le 7, in Val Gardena. Come riferisce La Nuova Sardegna, un alpinista è morto mentre tentava di scalare la vetta del Sasso Lungo, alta 3.181 metri.

Quello di questa mattina è solo l’ultimo degli incidenti mortali sulle montagne avvenuti negli ultimi 3 giorni. Giovedì scorso, un prete di origini austriache aveva perso la vita nella zona di Sesto in Val Pusteria.

Il giorno seguente la stessa drammatica sorte era toccata ad un 49enne altoatesino, precipitato dalla Cima San Giacomo, in Val Sarentino.