Home News L’uragano Laura tiene con il fiato sospeso gli Usa: potenza indebolita

L’uragano Laura tiene con il fiato sospeso gli Usa: potenza indebolita

CONDIVIDI

Le coste della Louisiana sono state raggiunte dall’uragano Laura che, toccando terra, ha perso forza arrivando a categoria 3.

uragano lauraGli esperti di tempeste considerano l’uragano Laura ben più forte di Katrina e, comunque, tra i più forti mai registrati negli States.

Gli effetti avrebbero potuto essere devastanti

L’uragano Laura si è abbattuto sulla Louisiana con una categoria 4. I suoi venti raggiungevano oltre 240 chilometri orari. Toccando la costa, però, l’uragano si è indebolito a categoria 3.

In particolare, la tempesta ha toccato le coste degli della Louisiana sud occidentale, al confine con il Texas. Le coste sono state raggiunte da una forza categoria 4 ma, in poche ore, l’uragano si è indebolito ed ha raggiunto la categoria 3.

Per l’allerta, 1,5 milioni di persone sono state invitate a lasciare le loro abitazioni. Al passaggio della tempesta, ben 290 mila abitazioni e negozi non hanno avuto più corrente elettrica.

L’allarme era stato lanciato dalla National Hurricane Center che aveva previsto possibili mareggiate con onde alte fino a sei metri e inondazioni.

Cosa succederà ora

I venti che caratterizzano ora l’uragano Laura soffiano a 120mph. Lo ha confermato anche il National Hurricane Center. Inoltre, come si legge sulla Cnn, si prevede che la tempesta dovrà ulteriormente indebolirsi nelle prossime ore.

Il centro, conosciuto come l’occhio del ciclone, ha raggiunto poco fa, il Lago Charles in Lousiana. Nel corso della giornata, la tempesta si sposterà nel sud est dello stato, ovvero nella mattinata di oggi, giovedì 27 agosto (ora del posto). Nel corso della notte, la tempesta raggiungerà l’Arkansas, venerdì la valle del Mississippi e Sabato gli stati mid Atlantici.